Estate modenese, week end di musica in parchi e cortili

Da oggi venerdì 8 a domenica 10 luglio due serate al parco Amendola tra rock’n’roll e De André, mentre al Melograno si scopre Vivaldi. Al Tempio teatro con Brancaleone

Doppio appuntamento tra rock’n’roll e Fabrizio De André al parco Amendola; concerto-reading alla scoperta di Vivaldi al cortile del Melograno; bagno di suoni a San Donnino e picnic concerto della domenica a Casa Pavarotti. C’è musica, ma non solo, nel programma dell’Estate modenese nel fine settimana da venerdì 8 a domenica 10 luglio che propone anche il teatro nel cortile del Tempio e una biciclettata alla scoperta del liberty modenese.

Venerdì 8 luglio, alle 21, al parco Amendola, il live dedicato al rock’n’roll dai Beatles a Celentano passando per Elvis. Alla stessa ora, al cortile del Tempio va in scena la prima delle due repliche di “L’armata Brancaleone”, a cura di Teatrodiungiorno e Associazione Tempio. L’ingresso è libero. Alle 21.30, al parco Ferrari, per Orangestate, il concerto di Ed, a cura di Caleidos.

Sabato 9 luglio, alle 18, biciclettata alla scoperta del liberty modenese promossa dall’Archivio storico comunale e curata dall’associazione La compagnia delle Mo.Re. Accompagnati dall’architetta Silvia Berselli si andrà alla scoperta delle inconfondibili linee dello stile floreale nascoste nel tessuto urbano. Il ritrovo è davanti al Teatro Storchi, il percorso durerà circa due ore (per informazioni e prenotazioni: info@archivio.storico@comune.modena.it; 059 203 3454).

Alle 21, al cortile Teatro Tempio, seconda replica di “L’armata Brancaleone”, a ingresso libero.

Sempre a cura dell’Associazione Tempio è anche l’appuntamento con “Incontri in città”, la rassegna itinerante che porta le esibizioni artistiche nelle aree più periferiche della città con un furgoncino che diventa un palcoscenico: alle 21, in Divisione Acqui, è in programma musica originale e d’autore.

Domenica 10 luglio, il buongiorno è a Casa Pavarotti dove, alle 10, è in programma il picnic concerto della domenica (la prenotazione è obbligatoria: info@casamuseopavarotti.it; 059 460778).

Al parco Amendola, alle 19, per il Parco dei cantautori, Mirella canta Fabrizio De André (ingresso gratuito).

A San Donnino (in strada Grande 325/1), alle 19.30, l’associazione Preludio propone un “Bagno di suoni”, esperienza sensoriale che dà la possibilità di immergersi in una cascata di piacevoli sonorità vibranti emesse da strumenti primordiali (ingresso 20 euro, per informazioni e biglietteria: lacasadivaleria@gmail.com).

Nel cortile del Melograno, in via dei Servi 21, per “Musiche sotto il cielo”, la rassegna estiva del Teatro Comunale Pavarotti-Freni, alle 21 va in scena il concerto-reading “L’affare Vivaldi” con l’ensemble Modo antiquo diretto da Federico Maria Sardelli, che è anche voce narrante e ha curato la drammaturgia (per informazioni e biglietteria teatrocomunalemodena.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.