Sassuolo / La Polizia ‘setaccia’ la città, denunciato un negoziante

Sassuolo: controlli congiunti nei principali luoghi di aggregazione giovanile. Denunciato il titolare di negozio di vicinato per somministrazione di alcolici a minore.

Nella serata di ieri, venerdi GLI agenti del Commissariato di pubblica sicurezza e della Polizia Locale hanno svolto a Sassuolo un servizio straordinario che ha visto l’impiego di , per il controllo dei luoghi di aggregazione giovanile.

In particolare, sono state controllate alcune zone del centro storico, tra cui piazza Garibaldi, piazza Martiri Partigiani e via Aravecchia, oggetto di segnalazione da parte dei residenti per la presenza di giovani che arrecano disturbo nelle ore serali e notturne e che consumano alcolici fuori dai locali.

Effettuate verifiche anche presso alcuni esercizi pubblici, estese agli avventori. Nella circostanza, il titolare di un negozio di vicinato è stato deferito all’Autorità giudiziaria per il reato di somministrazione di bevande alcoliche ad un minore di anni 16.

Identificate complessivamente 40 persone, di cui 11 cittadini stranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.