Negozio chiuso dai Carabinieri in centro, era frequentato da pregiudicati

Negozio chiuso per 15 giorni dopo un controllo dei carabinieri. Si tratta di un’attività in centro storico a Modena. I militari, durante numerosi controlli e interventi, hanno constatato nel negozio la presenza di numerosi pregiudicati e segnalazioni in merito erano arrivate anche dai residenti della zona. Il questore ha così disposto, in base alle leggi che regolano la sicurezza pubblica, la sospensione dell’attività per un periodo di due settimane.

——

Continuano i controlli dei Carabinieri in tema di sicurezza stradale nella provincia. Una persona denunciata a Maranello per guida sotto l’influenza dell’alcool. Sequestrato il veicolo per la confisca.

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Maranello, nel corso dei servizi di controllo alla circolazione stradale disposti dal Comando Provinciale di Modena con lo scopo di prevenire condotte di guida pericolose per gli utenti della strada, hanno intimato l’alt a un’autovettura in transito nell’abitato di Maranello.
Nel conso del controllo, il conducente del veicolo, palesemente sotto l’influenza dell’alcool, si è rifiutato di sottoporsi al test con etilometro. Il 54enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per guida sotto l’influenza dell’alcool e rifiuto di sottoporsi all’accertamento, con contestuale applicazione delle sanzioni amministrative accessorie del ritiro della patente di guida per la sospensione e sequestro del veicolo ai fini della confisca.
Dalla scorsa settimana, sono arrivate a sei le persone sanzionate dai Carabinieri della provincia di Modena perché sorprese alla guida di veicoli in stato di ebrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.