Proseguono i controlli dei Carabinieri nella città. Una persona fermata con cocaina e crack.

Nella decorsa nottata, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena, nel corso del servizio di controllo del territorio nella zona nord della città, hanno effettuato un posto di controllo nella Via Albareto, dove hanno fermato e controllato un’autovettura. Il conducente, 28enne, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e una dose di crack, la pericolosa sostanza stupefacente sintetica in grado di indurre una elevata dipendenza e una rapida assuefazione fisica e psicologica. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate e l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per detenzione di sostanze stupefacenti. Il controllo rientra nel quadro della pianificazione dei servizi disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Modena su tutto il territorio provinciale, per prevenire e contrastare la diffusione delle sostanze stupefacenti.

Modena. Ruba abbigliamento sportivo da un centro commerciale. Una persona denunciata.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Modena, nel pomeriggio di ieri, sono intervenuti in un esercizio commerciale alla periferia di Modena, su attivazione degli addetti alla sicurezza del negozio, che avevano rilevato un giovane impossessarsi di un capo di abbigliamento sportivo, nascondendolo e oltrepassando le casse. Il 22enne è stato fermato e denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per furto, mentre l’indumento asportato è stato recuperato e restituito.

Vignola. Ancora controlli dei Carabinieri nelle piazze e parchi. Persone controllate e una segnalazione per stupefacenti.

I Carabinieri della tenenza di Vignola stanno proseguendo nelle attività di controllo delle piazze e dei parchi disposti dal Comando Provinciale di Modena in tutti i comuni della provincia, con lo scopo di prevenire i reati di strada e contrastare l’abuso di bevande alcoliche e l’uso di sostanze stupefacenti. In tale contesto, all’interno di un parco nel centro urbano, un 25enne è stato identificato e trovato in possesso di un modesto quantitativo di hashish. Il giovane è stato segnalato amministrativamente alla Prefettura di Modena.
I servizi di controllo coordinato esperiti dal personale dell’Arma nei centri urbani della provincia, che proseguiranno per tutto il periodo estivo, si affiancano ai numerosi atri controlli che in questi mesi estivi vengono effettuati nelle periferie dei 47 comuni modenesi, sulle strade principali e secondarie, con lo scopo di garantire la sicurezza stradale e di contrastare condotte di guida sotto l’influenza dell’alcool e delle sostanze stupefacenti, quest’ultime talvolta causa di incidenti stradali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.