Per Azzi spinge il Monza, martedi arriva Abdoul Guiebre, esterno del Burkina Faso

prelevato dal Monopoli: domani il laterale sinistro arriva in città per le visite mediche e la firma.

C’è il Monza sulle tracce di Paulo Azzi, la rivelazione del Modena 2021-22, il terzino con il turbo che dopo le prestazioni della passata stagione e quelle in Coppa Italia con Catanzaro e Sassuolo, ha attirato su di sè gli occhi di parecchie società di categoria superiore. Il Modena non vorrebbe perdere il suo gioiello ma di fronte ad un’offerta congrua saà difficile rifiutare. Nelle settimane scorse il diesse Vaira aveva intavolato una trattativa con l’Atalanta che però non è mai decollata per la differenza tra domanda e offrte per il capitolo contropartite. La trattativa con l’Atalanta ora sembra essersi definitivamente interrotta, anche perchè la Dea pare aver messo gli occhi su altri giocatori. Così si sono fatte avanti lo Spezia e soprattutto, in queste ultime ore, il Monza di Berlusconi. Galliani ne parla con il diesse Vaira e non è detto che a ore non si possa arrivare alla chiusura. Azzi non è più tranquillo (ha detto ieri mister Tesser) e per il bene suo e della squadra sarebbe opportuno arrivare ad una conclusione, in un senso o nell’altro. Nel frattempo il Modena si è guardato attorno per sostituire Azzi: sarà Abdoul Guiebre, esterno del Burkina Faso classe ’97, ex Meldola, Rimini, Rieti, prelevato dal Monopoli a sostituire in campo e si spera anche nel cuore dei tifosi il terzino partente. Martedi il laterale sinistro sarà in città per le visite mediche e la firma.

(Photo by VIRGINIE LEFOUR/BELGA MAG/AFP via Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.