Dionisi: “Partita decisa da due episodi e dall’espulsione di Ruan” (video)

Le parole di Dionisi dopo Sassuolo-Udinese: “L’espulsione di Ruan ci ha condizionato tanto, perché oggi ci sono state due partite: nel primo tempo non avevamo concesso nulla. Poi ovviamente ci siamo abbassati essendo in dieci contro una squadra fisica. Peccato perché con due episodi abbiamo perso la partita: situazioni in cui potevamo fare meglio, ma non posso dire niente ai ragazzi. L’espulsione mi fa arrabbiare perché ha determinato poi il risultato. In quella situazione bisognava far meglio: Ruan comunque è stato sfortunato, ma è andata così”. Su Laurienté: “Ha qualità, forse ora è l’unico che salta l’uomo. A sinistra può essere ancora più pericoloso, ma al momento bisogna fare di necessità virtù. Oggi ha fatto una buona partita”.

“Stiamo passando un buon momento, stiamo giocando molto bene – ha detto Beto alla fine – Abbiamo tanto da migliorare, la partita di oggi è stata difficilissima e giocare in casa del Sassuolo è sempre molto difficile. Ci siamo comportati bene ed infatti alla fine è arrivata una vittoria. Bisogna ringraziare anche tutti i tifosi che sono arrivati oggi in quel di Sassuolo per sostenerci ed aiutarci ad arrivare alla vittoria”. Il portoghese ha continuato parlando della fiducia che la squadra sta vivendo in questo momento: “Si, tutta la squadra si sentiva che questa partita sarebbe finita con una nostra vittoria. Sin dal gol subito abbiamo iniziato a correre per cercare di recuperare ed anche dopo il gol del pareggio non ci siamo fermati ed alla fine siamo riusciti a raccogliere i tre punti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.