Il Carpi sciupa, a Salsomaggiore arriva un punto sofferto

Termina con un pareggio in rimonta la prima trasferta stagionale dell’AC Carpi. Sono le reti di Sasa Cicarevic (34′) e del centravanti Davide Villa (93′) a fissare il definitivo 2-2.

TABELLINO

SALSOMAGGIORE-CARPI 2-2 (2-1)

Reti: 10′ Berti (S), 23′ Morigoni (S), 34′ Cicarevic (C), 93′ Villa (C)

SALSOMAGGIORE (4-3-1-2): Galletti; Morigoni; Montesi, Bran, Aissaoui (dal 75′ Habachi); Soumahoro (dal 62′ Trofo), Orlandi, Amadei (dal 45′ Brasacchio); Berti (dal 83′ Cappadonna); Singh, Mingiano. A disposizione: Agazzi, Lasagni, Pedretti, Leoni, Coulibaly. All: Cristiani

CARPI (4-3-1-2): Balducci; Sabbatini, Boccaccini, Calanca, Navarro (dal 83′ Villa); Yabrè, Bohali (dal 66′ Ranelli), Beretta (dal 70′ Olivieri); Cicarevic; Arrondini (dal 56′ Stanco), Sall. A disposizione: Lusetti, Casucci, Ferraresi, Laamane. All: Bagatti.

Ammoniti: Aissaoui (S), Trofo (S), Arrondini (C), Navarro (C), Beretta (C)
Espulsi: –
Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Arbitro: Sig. Marangone (Sez. Udine)

Assistenti: Cerrato – Callovi

Il Carpi torna da Salsomaggiore con un punto per la classifica e tanti rimpianti: per il primo tempo consegnato agli avversari e per almeno cinque limpide occasioni da rete gettate al vento in una seconda frazione di gioco giocata per intero nella metà campo dei padroni di casa. Sotto di 2-0 dopo soli 23 minuti, per raddrizzare la gara i biancorossi si sono affidati a una invenzione di Cicarevic e a una zampata di Villa a tempo ormai scaduto, quando la sconfitta sembrava ormai inevitabile. Un sospiro di sollievo per i tanti tifosi carpigiani seduti sulle tribune del “Francani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.