Casadei: “Marechal porta grande qualità nel nostro quotidiano” (VIDEO)

Nicolas Marechal: “Sono molto felice di essere qui, pronto a dare il mio contributo”

Il nuovo schiacciatore della Valsa Group Modena Nicolas Marechal ha le idee chiare quando parla della sua scelta di approdare al Modena Volley. “Sono molto felice di essere qui e di ritrovare facce conosciute, non vedo l’ora di iniziare a giocare. Ngapeth è un grande amico, è tanto che non gioco con lui e sono contento di rivederlo. Mentre mi allenavo a Tours Modena mi ha cercato per completare il suo reparto schiacciatori e alzare il livello degli allenamenti, ho detto immediatamente di sì perché parliamo di un club dal valore storico inestimabile. Domenica andremo a Civitanova per affrontare una grande squadra e sarà dura, ma ci siamo allenati molto bene e andremo a giocarci le nostre carte. I giovani che ho trovato qui hanno grande talento, devono crescere ma so che avranno un ottimo futuro. Non sono ancora al 100% ma sono a disposizione, pronto a dare il mio contributo”.

Anche il Direttore Sportivo Alberto Casadei ha parlato dell’arrivo di Marechal e della gara contro la Lube di domenica : “La sfida di Civitanova ha sicuramente un sapore particolare per me, all’Eurosuole ritrovo persone con cui ho condiviso bei ricordi. Questa partita fa parte del nostro percorso di crescita, sappiamo che fra due settimane risfideremo la Lube nella semifinale di Supercoppa, perciò quello di domenica sarà un bel test. Siamo pronti e abbiamo il focus giusto per approcciare nel modo migliore questo impegno. L’inizio di campionato è molto equilibrato, fa capire quanto cresca concretamente il livello della Superlega di anno in anno. Le squadre che hanno iniziato prima la preparazione sono partite a tutto gas, mentre tante altre formazioni hanno ancora molto lavoro da fare. In un campionato del genere nulla è facile e ogni squadra deve trovare il proprio livello nel corso dei mesi. Durante il match con Piacenza ho provato grandi emozioni, vedere i nostri giovani accompagnati dai più esperti è il cuore del percorso che vogliamo fare quest’anno. Sappiamo che non andrà sempre così, ma dovremo avere sempre ben presenti i nostri obiettivi di crescita. Sono molto felice dell’arrivo di Marechal, ho fortemente voluto il suo arrivo perché credo ci mancasse un po’ di qualità negli allenamenti. In lui ho trovato una persona molto disponibile nel mettersi al servizio della squadra, anche se non è ancora al top della condizione esprime un gioco davvero di qualità. Grazie al suo arrivo e alla crescita del gruppo abbiamo alzato il livello del nostro quotidiano e miglioreremo di settimana in settimana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *