Intossicazione da monossido di carbonio, una famiglia all’ospedale

Dopo una nottata trascorsa in camera iperbarica, sono tutti ricoverati in Osservazione nei Pronto Soccorso Modenesi i sei componenti del Nucleo famigliare coinvolti nell’intossicazione da monossido di carbonio avvenuto ieri in Corso Duomo a Modena. In particolare, al Policlinico di Modena.

In Osservazione al Pronto Soccorso Generale rimane una donna di 50anni, mentre in Osservazione all’Accettazione Pediatrica rimangono un maschio di 11 anni e una femmina di 6. All’Ospedale Civile di Baggiovara, invece, rimangono in Osservazione al Pronto Soccorso Generali una donna di 60 anni e due maschi, uno di 56 e uno di 12 anni. Il periodo di osservazione è stato disposto almeno sino a sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *