A Modena si commemorano le vittime di Nassirya

A 19 anni dalla strage, sabato 12 novembre una corona d’alloro al monumento ai Caduti

Modena ricorda le 19 vittime della strage di Nassirya. Sabato 12 novembre, alle 9, le autorità cittadine depongono una corona ai piedi del monumento ai Caduti in viale Martiri della Libertà a Modena, in occasione del 19° anniversario dell’attentato alla base italiana in Iraq nel quale nel 2003 persero la vita 17 militari e due civili.

Alla cerimonia commemorativa, organizzata da Comune e Provincia, intervengono la prefetta Alessandra Camporota e il sindaco Gian Carlo Muzzarelli.

Dopo la deposizione della corona d’alloro, è prevista una preghiera a ricordo dei caduti che sarà guidata da monsignor Giuliano Gazzetti, vicario generale dell’Arcidiocesi di Modena – Nonantola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *