Medolla / Marta Vincenzi presenta “Al nord l’incontro”

Inedito e attuale evento di poesia nel pomeriggio di sabato 26 novembre all’Auditorium di Medolla, in provincia di Modena: a partire dalle ore 17, verrà infatti illustrato al pubblico e alla stampa il libro ancora fresco di tipografia “Al nord l’incontro”, alla presenza dell’autrice Marta Vincenzi e del romanziere Marco Rosselli, che si calerà nei panni dell’appassionato presentatore. Il volume, del quale Ottaviano Di Peco dell’Accademia della Fonte Meravigliosa e del Gruppo Letterario “SetteOttavi” di Roma ha redatto una puntuale prefazione, sublima un’esistenza in cui la funzione sociale dell’insegnante delle scuole medie di lingua inglese si è coniugata con tratti manifestamente autobiografici e con un esprit universalistico mediato dalla lunga frequentazione di altri Paesi, e della prediletta Finlandia in particolare: “Il pregio inoltre dei versi di Marta Vincenzi è l’ottimismo, la positività. Si leggono all’interno e tra le righe delle sue poesie le amarezze e le sconfitte, le lotte e le benefiche vittorie; non un ritmo di vita senza scosse, non un pacifico e casalingo benessere, ma il raggiungimento di una stabilizzazione anche psicologica, frutto di un costruirsi attraverso studi, esperienze, confronti non sempre forse positivi per l’autrice ma che hanno prodotto una ‘Lei’, essere umano, di alto livello intellettuale e di raffinatezza di pensiero superiori alla media. Conseguentemente, alti sono anche lo stile estetico ed i sentimenti nella sua scrittura”, si coglie nella nota introduttiva votata alla scoperta della raccolta poetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *