Carpi / Sgominata gang dedita allo spaccio di droga

Sei persone in carcere, due ai domiciliari ed una con obbligo di firma

Nel corso della notte, i Carabinieri della Compagnia di Carpi hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Modena su richiesta della Procura, nei confronti di nove persone indagate a vario titolo di concorso in spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sei di queste state condotte in carcere, due agli arresti domiciliari e ad una è stato comminato l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Il provvedimento cautelare è stato emesso a termine di un’attività d’indagine condotta dal novembre 2019 al settembre 2020 dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carpi, che hanno ricostruito le dinamiche dell’attività criminosa. Le prove raccolte dai Carabinieri hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza nei confronti degli indagati in merito a numerose cessioni di stupefacenti, per lo più cocaina e hashish, ad altrettanti acquirenti nella zona di Modena e della Bassa. 

In serata sono arrivati i ringraziamenti all’Arma da parte del Sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *