Il Sassuolo in Spagna per rigenerarsi

Il Sassuolo è partito ieri per la Spagna dove da oggi inizierà un mini ritiro di dieci giorni a Marbella in vista della ripresa del campionato, prevista per il 4 gennaio. Aggregati alla comitiva anche Defrel e Muldur, che stanno recuperando dai rispettivi infortuni. Assente il solo Erlic, ancora impegnato al Mondiale con la sua Croazia.

AMICHEVOLI In questa fase di preparazione in vista della ripresa della Serie A, il Sassuolo disputerà quattro partite amichevoli, due nei giorni di ritiro a Marbella e altre due dopo il rientro in Italia.

Ecco il programma dei neroverdi di mister Dionisi: domenica 11 dicembre ore 16 Sassuolo-Olympique Marsiglia (Marbella); sabato 17 dicembre ore 15 Sassuolo-PSV Eindhoven (Marbella); venerdì 23 dicembre ore 16 Empoli-Sassuolo (stadio “Castellani” di Empoli) e giovedì 29 dicembre ore 17 Sassuolo-Inter (Mapei Stadium).

FESTA La palestra del Mapei Stadium si è trasformata in un villaggio natalizio Nero&Verde per la festa di Natale del Settore Femminile Giovanile del Sassuolo con più di 200 tesserate, tra laboratori di cucina con lo stand dedicato alla decorazione dei biscotti, spettacoli di magia, trucca bimbi, popcorn, zucchero filato e cioccolata calda. Presenti alla festa anche le ragazze della prima squadra che hanno scambiato con le più piccole qualche consiglio e qualche foto. Nel corso della serata sono saliti sul palco per fare i propri auguri l’AD Giovanni Carnevali, il direttore del settore femminile Alessandro Terzi e la presidente Betty Vignotto, accompagnati dalle tre più piccole di casa Sassuolo di cinque anni.

Erlic torna dal 1′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *