Il Modena rinforza l’attacco con Strizzolo. Azzi al Cagliari

Ancora una settimana di sosta per il Modena che riprenderà il campionato sabato prossimo con la prima di ritorno sul campo della capolista Frosinone. I gialli si ritroveranno domani allo Zelocchi per una settimana tipo di allenamenti in vista della gara di sabato e probabilmente ci sarà già un nuovo volto nello spogliatoio gialloblù.
Manca solo l’ufficialità, ma Luca Strizzolo, punta, è un nuovo giocatore del Modena dopo che il ds Vaira ha ottenuto in prestito dalla Cremonese, con diritto di riscatto.
Il trentenne attaccante di origine friulana è un mastino (1.88 di altezza) chiesto al suo diesse da Tesser, che lo ha allenato nel 2020 nel Pordenone che sfiorò la promozione in A e che aveva tra le sue fila anche Luca Tremolada. Strizzolo segnò 8 reti.
In questo girone di andata Strizzolo ha giocato nel Perugia, titolare anche nella gara pareggiata dai grifoni al Braglia, segnando 3 reti in 15 presenze di cui 9 da titolare. L’anno scorso Strizzolo ha contribuito alla promozione in serie A della Cremonese segnando 4 reti e fornendo 3 assist. Strizzolo ha detto sì al Modena anche per la presenza di Tesser e così il Modena dopo una trattativa lunga ha vinto ancvhe la concorrenza del Sud Tirol. Strizzolo è già a Modena e da martedi si metterà a disposizione del mister per la trasferta di Frosinone di sabato allo Stirpe. Oggi, dopo alcuni giorni di riposo, la squadra ha ripreso ad allenarsi.
E sempre in tema di mercato saranno decisive le prossime ore per Paulo Azzi di cui si conosce già il futuro lontano da Modena con il Palermo che sembra la destinazione finale del brasiliano.

Sul fronte delle uscite, si è chiusa la telenovela relativa al brasiliano Pauolo azzi, aperta questa estate con alcune richieste da parte della serie A (Spezia in primis). Il trasferimento non andò in porto e il giocatore pur rimanendo a Modena non è pià riuscito ad esprimersi agli alti livelli della passata stagione, tanto che mister Tesser ha dato l’ok ad un eventuale trasferimento. Al mercato di gennaio sono arrivate le richieste del Palermo e del Cagliari. la cifra offerta per la cessione a titolo definitivo è stata di circa un milione di euro. A parità di offerte il brasiliano ha scelto la sardegna e oggi il giocatore sarà a Roma per le visite mediche presso la clinica Villa Stuart di Roma, dopodichè volerà in Sardegna per fIrmare il contratto che lo legherà al Cagliari fino al 2025.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *