In Consiglio la presentazione del bilancio 2023-2025

Nella seduta di oggi giovedì 23 febbraio inizia il percorso della manovra finanziaria dell’Ente, che sarà poi votata entro il mese di marzo. I lavori trasmessi in streaming

La presentazione del Bilancio di previsione 2023 – 2025 costituisce uno dei temi principali della seduta di giovedì 23 febbraio del Consiglio comunale di Modena, in cui prende il via, quindi, il percorso che riguarda la manovra finanziaria dell’Ente. I lavori sono convocati nell’aula consiliare e vengono trasmessi in diretta streaming sul sito web istituzionale (www.comune.modena.it/il-governo-della-citta).

La seduta inizia alle 15 direttamente con l’appello, a cui fa seguito la presentazione del Bilancio da parte del sindaco Gian Carlo Muzzarelli e dell’assessore al Bilancio Gianpietro Cavazza; il dibattito e la votazione del documento si svolgeranno entro il mese di marzo.

Sono previste, quindi, la discussione e la votazione di due delibere incentrate su una richiesta di conformità urbanistica relativa al progetto dell’Ospedale di comunità (OsCo) che verrà realizzato a Baggiovara e su una variante urbanistica che fa riferimento a una modifica di stradello Sottopassaggio.

L’Assemblea ha in programma, poi, la discussione di tre mozioni, a partire da quella che si sofferma sul potenziamento della rete dei consultori familiari (presentata da Pd, Sinistra per Modena, Europa verde – Verdi, Modena civica e Movimento 5 stelle). Gli altri ordini del giorno riguardano le possibilità di accesso, per le persone malate, ai medicinali a base di cannabis (M5s) e l’autonomia differenziata (Sinistra per Modena).

La seduta termina alle 18.30 per procedere alle audizioni dei candidati, da parte delle commissioni consiliari riunite in seduta congiunta, per un ruolo di componente del consiglio di amministrazione di Hera spa in rappresentanza del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *