Coronavirus a Modena, “in tre settimane triplicati i contagi” (video)

Parlano il direttore Ausl Modena Antonio Brambilla e il Provveditore agli studi Silvia Menabue

Si fanno sempre più forti i segnali preoccupanti sul fronte contagio. Nella nostra provincia la variante delta è ormai diventata predominante e i suoi effetti si fanno sentire nei numeri oggi illustrati dal direttore generale dell’Ausl Antonio Brambilla. Il Covid in pochi giorni ha triplicato le sue cifre, approfittando della mancata vaccinazione di determinate fasce di età. I numeri sono ancora sotto controllo, ha ribadito Brambilla, ma non si possono sottovalutare i dati di un contagio che, se non fermato ora, porterà a gravi problemi in autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *