Il Carpi riceve il saluto di San Zeno di Montagna

Si avvia alla conclusione la prima settimana di permanenza del gruppo squadra biancorosso presso il Comune di San Zeno di Montagna.

Cinque giorni di lavoro intensi, caratterizzati da doppie sedute d’allenamento, resi possibili grazie alla straordinaria collaborazione messa in campo dall’Amministrazione Comunale e dall’imprenditore Giuseppe Zanetti, titolare dello Sporting Hotel, il quale ha voluto spontaneamente mettere a disposizione il proprio personale, in aiuto ai magazzinieri della società, e la propria lavanderia. I dirigenti, i membri dello staff di mister Siviglia ed i calciatori, hanno poi beneficiato, con piacevole stupore, di un’affetto sincero e spontaneo da parte della comunità locale nelle passeggiate serali prima del ritiro nelle rispettive stanze.

David Di Michele (Vice Presidente Provincia di Verona)

“Il sodalizio fra il Comune di San Zeno e il Carpi Fc 1909 si sta confermando una scelta vincente ed azzeccata. Le strutture cittadine stanno rispondendo al meglio, mettendo il gruppo squadra biancorosso nelle condizioni ideali per poter preparare una stagione lunga e ricca di impegni. Da Presidente della Provincia mi sento di sottolineare la necessità di fare rete, fra aziende e realtà sportive, specialmente in un periodo di grave contrazione economica post pandemica.

Togliendo per un secondo la mia veste istituzionale ci tengo a sottolineare come non si possa soprassedere alle difficoltà generali che questo periodo storico sta imponendo a noi tutti, ed anche alle realtà sportive. La Società del Carpi Fc e gli imprenditori che compongono l’attuale compagine societaria, hanno compiuto sforzi economici imponenti investendo risorse proprie a causa della ridotta possibilità di incettare risorse dovuta all’emergenza pandemica ed anche alla conseguente chiusura dello Stadio “Cabassi”. Auspico che gli organi che giudicheranno prossimamente la posizione della società, lo facciano comprendano gli sforzi fatti e l’importanza del titolo sportivo per tutta la comunità di Carpi”.
Matteo Mantovani (Presidente Carpi Fc 1909)

“Essendo impegnati su più fronti in questo periodo, non possiamo che apprezzare la professionalità e l’impegno con i quali sia lo Sporting Hotel che chi si occupa del Centro Sportivo sta mettendo in campo al fine di permettere ai nostri atleti e lo staff tecnico di lavorare nelle condizioni ideali. Un’affetto esteso anche dalla cittadinanza che, come riportatomi, fa capolino al campo senza far mancare qualche saluto affettuoso ed applauso di incoraggiamento ai nostri ragazzi, nelle prime “sgambate stagionali”. Dai report quotidiani che ricevo dai miei dirigenti ho potuto appurare come l’attenzione maniacale ai dettagli sia profondamente apprezzata dai nostri ragazzi: San Zeno è una cittadina incantevole che ci sta permettendo di allenarci ad una temperatura gradevole con una vista mozza-fiato. Oltre al dovuto ringraziamento, ci auguriamo di potere intraprendere un percorso di collaborazione strutturato“.
Maurizio Castellani (Sindaco San Zeno di Montagna)

“Grazie al lavoro del Consigliere Delegato allo Sport, è giunto a San Zeno di Montagna il Carpi Fc 1909, storica Società sportiva professionistica emiliana. Ci tengo a dare a dirigenti, atleti e membri dello staff un caloroso benvenuto nella nostra San Zeno e sul Monte Baldo. Il mio auspicio è che il clima mite e gli splendidi panorami offerti dal nostro territorio possano essere lo stimolo per preparare al meglio i futuri impegni. Siamo certi che le nostre strutture turistico/ricettive, e le nostre attività commerciali, come già dimostrato in passato, sapranno accogliere al meglio i tifosi biancorossi nelle prossime giornate, provando a rimanergli nel cuore. Un ringraziamento va ai nostri uffici competenti che hanno seguito tutti gli aspetti burocratici e tecnici al fine di preparare al meglio il ritiro del Carpi, mettendosi a competa disposizione per logistica e manutenzione delle nostre strutture sportive”.
Fabio Castellani (Consigliere con Delega allo Sport)

“Siamo felici di tornare fra le località turistiche sedi di un ritiro estivo di società professionistiche Italiane di Calcio. Siamo orgogliosi, in tal senso, di essere l’unico Paese del Lago di Garda, l’unico di tutta la provincia di Verona e fra i pochi della Regione Veneto, ad avere questo privilegio. La programmazione del ritiro del Carpi Fc 1909 è iniziata qualche mese orsono: con lo staff e la dirigenza biancorossa abbiamo trovato, sin dalle prime telefonate conoscitive, sintonia e professionalità. Questo ritiro pre-campionato ci ha dato un importante impulso nella valorizzazione, dopo alcuni anni dagli ultimi ammodernamenti, delle nostre strutture sportive. Impianti e strutture a mio avviso di prim’ordine che abbiamo tutta l’intenzione di mantenere tali sia per i nostri ospiti che per le associazioni sportive locali che ne fruiscono con costanza per l’arco di tutto l’anno. Il ritiro del Carpi fc 1909 rafforza un legame che da tempo esiste fra il nostro territorio ed i cittadini emiliani che sin dagli anni ’90 soggiornano numerosi a San Zeno di Montagna. In estate seguiranno altri ritiri e sorprese nella nostra San Zeno: attività che mi auguro possano rivelarsi non solo un indotto turistico ma anche un buon auspicio in vista della tanto attesa ripartenza delle nostre attività turistiche.

In conclusione ci tengo a rivolgere con un caloroso saluto di benvenuto al Carpi Fc e ai loro tifosi che mi auguro possano godere al meglio del nostro Paese“.

In foto (A.C.Carpi) un momento della cerimonia in municipio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *