Live / Hellas Verona-Modena 3-2 (finale). Foto, Video interviste, cronaca, 3 minuti partita

f.p. finisce cosi. Il verona batte il Modena 3-2, la squadra di Tesser esce a testa alta.
Tra poco su Modena Noi Tv. Modena Noi radio e pagina Fb la diretta del post partita

43′ Gol di Marotta di testa annullato per fuorigioco di Costantino. Peccato.

35′ Su angolo e deviazione di Silvestri il Modena vicino al gol del pareggio

33′ Scarsella di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo mette in gol e accorcia le distanze

31′ Ci prova anche Stepinski ma non trova la porta.

23′ Nel Modena dentro anche Gavazzi e Costantino ed escono Mosti e Minesso. Nel Verona entrano Amione, Bessa e Stepinski ed escono Lazovic, Veloso e Kalinic. Time out per dissetarsi

16′ Per il Modena dentro Di Paola e Renzetti, out Castiglia e Ponsi

8′ 8′ Terzo gol di Cancellieri che controlla bene si libera e poi con il sinistro infila all’incrocio
Hellas-Modena 3-1, due gol in due minuti. Cancelleri ha 19 anni ed è una promessa

6′ Raddoppia il Verona grazie ad un infortunio della difesa emiliana, dopo una respinta di Gagno il pallone carambola sul corpo di Pergreffi e finisce in rete. 2-1 In precedenza occasione ghiotta per Lazovic a porta spalancata

1′ Iniziato il secondo tempo di Hellas-Modena. 1-1. I due allenatori hanno provveduto ad alcuni cambi. Nel Modena dentro Marotta fuori Ogunseye

f.p.t. 1-1 a Peschiera tra Hellas e Modena, in vantaggio i padroni di casa con Lazovic all’8′, pareggia Monesso di testa al 39′.

Ultimi secondi di gioco del primo tempo a Peschiera, 1-1 fra Hellas e Modena, che ben impressionato, specie dalla metà del primo tempo con alcune azioni e il gol del pari di Minesso

39′ Pareggia il Modena con Minesso di testa su assist di Ponsi

33′ Entra Barak per Hongla infortunato nelle fila del Verona di Di Francesco, ex Sassuolo

Il Modena dopo il gol subito ha cercato di reagire creando un paio di buone opportunità
29′ Hellas-Modena 1-0

22′ Time out a Peschiera, le squadre si rinfrescano, Hellas in vantaggio 1-0 con rete di Lazovic

15′ Il Modena cerca di reagire e prova a rendersi pericoloso, attivo Mosti

5′ Punizione di Lazovic, niente da fare per Gagno

1′ Inizia alle 17.02 l’amichevole tra Hellas e Modena che seguire qui con la cronaca scritta. prima palla toccata dal Modena.
Formazione inedita per il Modena, mister Tesser che forse ha già in mente una squadra base, vuole però dare spazio a tutti per rendersi conto delle possibilità dei singoli. Oggi Mosti tre-quartista, con Ogunseye e Minesso davanti.

FORMAZIONI
HELLAS VERONA-MODENA 3-2
Reti: 5′ Lazovic; 39′ Minesso; 6′ s.t. Pergreffi (aut.); 8′ s.t. Cancellieri; 33′ s.t. Scarsella
Hellas Verona (3-4-3): Pandur; Casale, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Hongla, Veloso, Lazovic; Cancellieri, Kalinic, Zaccagni; A disposizione: Borghetto, Berardi, Amione, Lovato, Magnani, Dawidowicz, Terracciano, Turra, Barak, Bessa, Coppola, Ragusa, Stepinski; All. Di Francesco
Modena (4-3-1-2): Gagno; Ciofani, Silvestri, Pergreffi, Ponsi; Scarsella, Gerli, Castiglia; Mosti; Minesso, Ogunseye; A disposizione: Narciso, Renzetti, Ingegneri, Maggioni, Baroni, Spaggiari, Duca, Di Paola, Rabiu, Gavazzi, Costantino, Marotta; All. Tesser
Arbitro: Meraviglia di Pistoia
Quarta amichevole del Modena, la seconda contro squadre di serie A dopo quella contro il Milano (0-5). Con oggi si conclude anche il ritiro estivo a Fanano. In serata la squadra torna a Modena e avrà alcuni giorni di riposo, poi riprenderà ad allenarsi in città. Prossimo impegno il 7 agosto contro il Pisa in trasferta. la Coppa Italia di C per il Modena inizierà il 21 agosto, posticipato l’avvio di una settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *