Museo Civico sempre aperto di sera nel fine settimana

Proseguono le aperture estive, dal venerdì alla domenica, dalle 18 alle 23, a ingresso libero. Si visitano il nuovo allestimento delle raccolte, la mostra “Primordi”, la gipsoteca Graziosi

Proseguono le aperture serali estive del Museo civico di Modena che si può visitare dal venerdì alla domenica, dalle 18 alle 23, a ingresso libero.

Al terzo piano del Palazzo dei Musei (con ingresso da largo Sant’Agostino) sono visitabili le sale espositive recentemente rinnovate, in occasione dei 150 anni del Museo, con un nuovo allestimento delle raccolte di arte, archeologia e artigianato artistico che dialoga con quello ottocentesco.

Aperte anche, negli stessi orari, la Gipsoteca Graziosi e la mostra “Primordi. La riscoperta della raccolta del Paleolitico francese del Museo Civico di Modena”. La raccolta di strumenti in pietra paleolitici acquisiti dal Museo alla fine dell’Ottocento è “riscoperta” con moderne tecnologie di indagine e valorizzata in una grande vetrina ispirata all’arredo originario, riproposta con criteri espositivi aggiornati, video, apparati multimediali, istallazioni ed un’opera contemporanea dell’artista Alice Padovani. Al piano terreno del Palazzo dei Musei è sempre visitabile anche il Lapidario romano.

L’info point al piano terra del Palazzo dei Musei è aperto dal lunedì al giovedì, dalle 8.30 alle 19.30; venerdì e sabato dalle 8.30 alle 23; domenica e festivi dalle 10 alle 23; per informazioni si può anche telefonare al numero 059 203 3125 o scrivere al Museo civico (palazzo.musei@comune.modena.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *