Magnifico Paltrinieri, bronzo nella 10 chilometri

Debilitato dalla mononucleosi, Greg cede solo a Wellbrock e Rasovzsky: «Non ne avevo più ma sono felice di tornare a casa con due medaglie»
Nella notte italiana un altro capolavoro di Greg: è podio nella 10Km di fondo in acque libere. Paltrinieri è il più grande guerriero della storia del nuoto, cloro o sale, in forma o senza forze non fa differenza.

LA GARA

Impresa di Gregorio Paltrinieri alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurro è medaglia di bronzo nella 10 chilometri di nuoto da fondo.Paltrinieri, che ha da poco sconfitto la mononucleosi, aveva già ottenuto l’argento negli 800 metri stile libero. La prova della 10 chilometri di nuoto è stata vinta dal tedesco Florian Wellbrock, che ha conquistato la medaglia d’oro con il tempo di 1h48’33″7; secondo, e medaglia d’argento, l’ungherese Kristóf Rasovszky, che ha chiuso con un ritardo di 25″3; Paltrinieri, medaglia di bronzo, ha completato la prova a 51″2 dal vincitore. E’ la prima volta nella storia dei Giochi che un atleta azzurro si prende due medaglie fra piscina (argento) e acque libere (bronzo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *