Serie C / Per il Modena tante toscane, occhio a Pescara ed Entella

In attesa di conoscere l’esito del ricorso dell’A.J. Fano, a proposito del quale si esprimerà il Collegio di Garanzia del CONI nella giornata di domani, il Consiglio Direttivo della Lega Pro ha potuto ugualmente disegnare i tre gironi della prossima Serie C, seguendo il nuovo criterio di divisione orizzontale (Nord-Centro-Sud). In caso di nuova bocciatura del Fano, sarebbe ripescata immediatamente la Pistoiese.

Tante neopromosse si sfideranno nel girone C, a partire da Campobasso e Taranto, fino ad arrivare all’esordiente Monterosi e ad uno storico club come il Latina, ripescato al pari della Fidelis Andria. Riammesso in C l’AZ Picerno, dopo la mancata iscrizione del Gozzano.

Nel gruppo A, da segnalare il ritorno fra i professionisti del Trento, presieduto da Mauro Giacca e allenato da mister Carmine Parlato. Nel girone B, diverse piazze importanti: dall’Ancona (in tandem col Matelica) al Cesena, passando per la neoretrocessa Reggiana e il Siena ripescato. Occhio allla Virtus Entella appena scesa dalla cadetteria. Grande curiosità per “cenerentole” come il Montevarchi.

GIRONE A

AlbinoLeffe, FeralpiSalò, Fiorenzuola, Giana Erminio, Juventus U23, Lecco, Legnago, Mantova, Olbia, Padova, Pergolettese, Piacenza, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli, Renate, Seregno, Südtirol, Trento, Triestina, Virtus Verona.

GIRONE B

Carrarese, Cesena, Fermana, Grosseto, Gubbio, Imolese, Lucchese (ripescata), Matelica-Ancona, Modena, Montevarchi, Olbia, Pescara, X, Pontedera, Reggiana, Siena (ripescata), Teramo, Vis Pesaro, Virtus Entella, Viterbese.

GIRONE C

Avellino, Bari, Campobasso, Catania, Catanzaro, Fidelis Andria (ripescata), Foggia, Juve Stabia, Latina (ripescata), ACR Messina, Monopoli, Monterosi, Paganese, Palermo, AZ Picerno (riammesso), Potenza, Taranto, Turris, Vibonese, Virtus Francavilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.