Anziana rapinata della borsa con una truffa

Due uomini hanno richiamato la sua attenzione avvisandola che qualcosa non andava in una ruota della sua auto. quando la donna si è fermata uno dei due con uno stratagemma l’ha derubata mentre il complice la distraeva.

Un’anziana signora che percorreva con la propria auto la complanare Luigi Einaudi di Modena (la tangenziale), diretta verso il centro cittadino, è stata affiancata nei giorni scorsi da un’autovettura di colore nero i cui occupanti hanno richiamato la sua attenzione avvisandola che aveva un problema alla ruota della macchina.

Non appena accostato il veicolo a bordo strada, due uomini sui 30-40 anni si sono avvicinati alla macchina e, mentre uno la distraeva facendogli guardare la ruota posteriore, l’altro, con la scusa di inserire le quattro frecce, si è introdotto nel veicolo della signora impossessandosi della borsetta appoggiata sul sedile posteriore, fuggendo poi velocemente.

La signora ha sporto denuncia. Indagano i Carabinieri del Comando Provinciale di Modena, coordinati dalla locale Procura della Repubblica.

——-

I Carabinieri della Stazione di Pavullo nel Frignano hanno dato eseguito un ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare nei confronti di un 59enne straniero, che deve scontare una pena residua di un anno e due mesi per guida in stato di ebrezza alcolica risalente al febbraio 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.