Dove andiamo / Arpa e pianoforte al teatro Tempio con Burani e Benatti

OGGI 30 AGOSTO

Oggi alle 21 presso il cortile del Teatro Tempio (viale Caduti in Guerra 196) appuntamento con un insolito duo a corde pizzicate e percosse: Davide Burani, arpa, e Luca Benatti, pianoforte. Il repertorio per arpa e pianoforte ha lasciato, soprattutto nel corso del Novecento europeo, dei mirabili esempi di letteratura, a volte originale e a volte appositamente trascritta: virtuosismo e atmosfere intime, folklore popolare e reminiscenze operistiche. Il duo arpa e piano, di delicato equilibrio, rivelerà brani raffinati e di raro ascolto, affidati in questa occasione a due musicisti attenti e già attivamente impegnati nella divulgazione del repertorio cameristico del Novecento e contemporaneo. Musiche di Ravel, Respighi, Turina, Glinka, Caramiello, Mercadante. Prenotazione obbligatoria con mail all’indirizzo segreteriagmimo@gmail.com; ingresso con offerta libera, obbligatorio il greenpass. In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno del Teatro Tempio.

Serata all’insegna del cinema a Spilamberto, dove oggi prosegue la rassegna “Cinema sotto le stelle 2021”. La rassegna quest’anno si intitola “Fight for your right” ed è dedicata ai diritti civili attraverso il racconto di storie dal mondo. Stasera è previsto “Blackkklansman” di Spike Lee: Ron Stallworth, primo investigatore afroamericano a Colorado Springs, intraprende coraggiosamente una pericolosa missione: colpire il Ku Klux Klan affidandosi ad un collega infiltrato, Flip Zimmerman. La proiezione è in programma dalle 21,30 nel Parco della Rocca: l’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti ma è consigliata la prenotazione sul sito www.comune.spilamberto.mo.it senza assegnazione del posto. In caso di maltempo le proiezioni saranno recuperate nel mese di settembre. Per informazioni è possibile contattare l’ Ufficio Cultura al numero telefonico 059 – 789966 o all’indirizzo cultura@comune.spilamberto.mo.it.

martedi
Prosegue a Fiorano il calendario degli eventi estivi. Domani è previsto un nuovo appuntamento della rassegna di spettacoli musicali al Castello di Spezzano, denominata “Note di Notte”. Con inizio alle 21,15 in scena Annaré con “Cantautorato moderno + cover”. La prenotazione su Eventbrite. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti, con prenotazione vivamente consigliata. La capienza massima è di 120 posti presso la corte, oltre che di 51 posti nella Sala delle vedute. In caso di meteo avverso, gli eventi si svolgono ugualmente ma nella sala interna. Per finire, sempre nella serata di domani, con inizio alle 20 appuntamento con “Una sera al museo”, rassegna all’insegna dell’arte che consiste in una visita virtuale dei più importanti musei del mondo. Il prossimo sarà il Metropolitan di New York. Per info e prenotazioni: centrovvv@gmail.com.

Ha preso il via la Festa provinciale de l’Unità di Modena che rimarrà aperta fino a lunedì 20 settembre, nella consueta area di Ponte Alto.

Grande cinema su un grande schermo (50 metri quadri), dodici indimenticabili capolavori italiani e anglo-americani: è la rassegna “Cinema in piazza”, che il Comune di Carpi promuove fino al 7 settembre. Dodici proiezioni gratuite (prenotazione e “certificazione verde” obbligatorie) in piazza dei Martiri, con il Palazzo dei Pio a fare da sfondo, e un programma che spazia fra i generi: commedie esilaranti come ”Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Africa?” di Scola e ”A qualcuno piace caldo” di Billy Wilder; commedie sofisticate come ”Vacanze romane” di William Wyler, con una straordinaria Audrey Hepburn, e ”Caccia al ladro” di Hitchcock; nella sfavillante Costa Azzurra anni ’50, galeotta per la bellissima Grace Kelly; ma anche storie drammatiche come ”Il giorno della civetta” di Damiani da Sciascia, ”L’attimo fuggente” di Weir, che consacrò Robin Williams, ridere e riflettere con ”Mediterraneo” di Salvatores e apprezzare la comicità muta del primo Chaplin con ”Il monello” e tutti gli altri.

Anche quest’anno Bosco Albergati chiude in bellezza la stagione estiva con ViverVerde: anche nel prossimo week end del 4 e 5 settembre, dalle 10 a mezzanotte, si andrà alla scoperta dei quattro elementi (terra, acqua, aria, fuoco), dedicati alle famiglie e allo stare insieme, immersi nella confortevole cornice del parco e del querceto secolare per tornare ad abitare il Bosco. Per gli appuntamenti di Bosco Albergati, oltre ad avere la mascherina, per accedere tutte le persone dai 12 anni in su devono avere il green pass o test molecolare-antigenico o certificato di guarigione da Covid. Il programma su: www.viververde.it.

Ultimi appuntamenti cinematografici a Sassuolo per la rassegna “Cinema sotto le stelle”, in piazzale Della Rosa. Martedì 31 agosto si chiude con “L’incanto e la Delizia” di Francesco Zarzana, con una storia girata all’interno del Palazzo Ducale di Sassuolo, recentemente in finale al festival di Rovereto. Ingresso a 5 euro, con tagliandi ridotti a soli 4 euro.

CULTURA, MOSTRE, VISITE, MUSEI

Una passeggiata al sabato pomeriggio in centro storico a Modena, tra il Duomo e l’abbazia di San Pietro apostolo, alla scoperta dei capolavori di Guido Mazzoni e Antonio Begarelli, i due artisti rinascimentali modenesi maestri della scultura in terracotta. È la proposta che il Comune rinnova, dopo l’esperienza già realizzata in primavera, per quattro date, a partire dall’11 settembre, per le quali ci si può già prenotare sul sito www.visitmodena.it oppure inviando una mail a info@visitmodena.it. (articolo a parte)

Parte il progetto “Nel Tempo Di Una Storia”, dedicato ai musei e agli archivi d’impresa italiani e promosso da Museimpresa (l’Associazione Italiana Archivi e Musei d’Impresa) e Assolombarda e realizzato in collaborazione con il fotografo finalese Simone Bramante, in arte Brahmino. “La Galleria. Collezione e Archivio Storico”, è il progetto culturale di BPER Banca volto alla valorizzazione, tutela, conservazione e fruibilità del patrimonio artistico e archivistico dell’istituto. Ogni settimana Brahmino racconta le imprese italiane attraverso storie dal profilo Instagram del suo blog “What Italy Is”: ogni contenuto è dedicato a uno degli oltre cento musei e archivi associati a Museimpresa. Ultima tappa il 2 settembre a Fiorano Modenese

VISITA ALLA CITTA’

si può visitare la mostra permanente del Museo della figurina sempre a palazzo Santa Margherita, nel fine settimana, dalle 16 alle 21, a ingresso libero. Per informazioni biglietteria@fmav.org

La Ghirlandina si puo visitare su prenotazione e muniti di Green pass, in turni da 14 persone al massimo dalle 9.45 alle 18 con durata di 45 minuti. La prenotazione sul sito visitmodena www.visitmodena.it

ANDAR PER MUSEI

A Palazzo dei Musei, in largo Sant’Agostino, aperti il Museo Civico e la Galleria estense.

Aperto il Mef Museo Enzo Ferrari, dalle 9 alle 19.30 con ingresso su prenotazione (www.ferrari.com/it-IT/museums). E la Casa Museo di Luciano Pavarotti è aperta con biglietto su prenotazione (tel. 059.460778).

Prosegue la rassegna di spettacoli musicali al Castello di Spezzano (via del Castello n.12) “Note di Notte” organizzata da Tir Danza in collaborazione col Comune di Fiorano Modenese. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti, con prenotazione vivamente consigliata su Eventbrite. La capienza massima è di 120 posti presso la corte, e 51 posti nella Sala delle vedute. Per tutte le informazioni: castellospezzano@gmail.com oppure tel. 335.440372 (lunedì-sabato ore 10-13 e ore 16-18); possibile consultare il sito www.fioranoturismo.it o la pagina FB dedicata. Sarà infine necessario essere muniti di mascherina e green pass, igienizzare le mani e mantenere il distanziamento.

“Cinema in Piazza Roma”. La Piazza sede dell’Accademia Militare è la location prestigiosa che fa da sfondo a pellicole immortali. martedì 31 agosto “La gabbianella e il gatto”. Diretto da Enzo D’Alò. Ingresso con Green Pass.

Al Supercinema Estivo continuano le proiezioni sotto le stelle: Il programma è sul sito www.arcimodena.org e sulla pagina Facebook “SuperCinema Estivo Modena”. Per il mese di agosto le proiezioni all’Estivo, in viale Sigonio 386, iniziano alle 21.15. La biglietteria aprirà un’ora prima. L’accesso in sala sarà consentito esclusivamente al pubblico munito di green pass valido, da mostrare, unitamente a un documento d’identità, al personale in servizio. La suddetta certificazione verde non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (12 anni non compiuti) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Gli spettatori e le spettatrici potranno accedere in sala solo con mascherina di protezione, da tenere fino al raggiungimento del posto e da utilizzarsi anche per ogni spostamento da/per il punto bar e i servizi igienici. Sarà possibile, oltre all’acquisto in cassa, prenotare e acquistare il biglietto online su webtic.it accedendo direttamente all’ingresso in sala, senza passare dalla biglietteria. Nel mese di agosto il Supercinema Estivo sarà chiuso il martedì. Il punto bar è gestito da Juta Cinerama di Juta Café. Il programma è consultabile sulla pagina Facebook Supercinema Estivo Modena e sul sito www.arcimodena.org

Prosegue nella splendida cornice di Piazzale Della Rosa a Sassuolo la rassegna estiva “Cinema sotto le stelle” realizzata dal Comune grazie all’organizzazione di Gi Pi Eventi e con il sostegno di Fondazione di Modena, Regione e Gruppo Hera S.p.a. L’ingresso costa cinque euro, ma è possibile acquistare biglietti ridotti per bambini e anziani.

Con la giuria e la scelta dei libri che le persone detenute dovranno “votare”, prende il via per il quarto anno di fila il premio nazionale per le carceri “Sognalib(e)ro”, la rassegna che mira a promuovere lettura e scrittura negli istituti penitenziari e di reclusione come strumento di riabilitazione sociale. Il tema di quest’anno: “Ho fatto una promessa a me stesso”. La manifestazione è promossa dal Comune di Modena col ministero della Giustizia e il sostegno di Bper.

PEDEMONTANA

A Spezzano, frazione del Comune di Fiorano, sono previste diverse visite guidate gratuite a Castello e Museo della ceramica: con prenotazione su EventBrite (max 20 persone a gruppo) e obbligo di green pass.

Il grande cinema prosegue con il suo cartellone di proiezioni a Fiorano e a Formigine. Ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti. A Formigine il cinema estivo è a Villa Benvenuti.

Continua ad agosto la rassegna ‘Note di Notte’, organizzata da Tir Danza in collaborazione col Comune di Fiorano Modenese, nella corte del castello di Spezzano.

PROSSIMAMENTE

serate a Castelnuovo da trascorrere in compagnia sulle note di valzer, mazurche e polke. Le orchestre si prendono la scena in agosto con la rassegna “Musica di Stelle”, ciclo di concerti che vedrà esibirsi a Castelnuovo alcuni dei complessi più conosciuti della scena locale. Il quarto e ultimo appuntamento del ciclo di serate è in programma giovedì 2 settembre al Parco Nizzola di Cavidola, dove dalle 21 salirà sul palco l’orchestra di Massimo Budriesi. La rassegna è organizzata dal Comune di Castelnuovo, in collaborazione con il Circolo Arci ex Stazione, la Polivalente e l’Auser di Cavidole, con il contributo di Fondazione di Modena e Regione. Le serate sono ad ingresso libero e gratuito, ma per l’accesso è necessario il Green Pass.

Prende il via a Pavullo il “Settembre delle Arti”. Un cartellone ricco di eventi culturali in location suggestive sono previsti dal 1° al 26 settembre a Pavullo nel cuore dell’Appennino. Poesia, Musica, pittura, sculture ed installazioni per rendere omaggio alle arti e alla bellezza della poliedricità dei differenti linguaggi espressivi. Protagonista è la Natura e il legame profondo con l’uomo, attraverso memorie e identità. Si parte mercoledì alle 21 con il primo appuntamento del Poesia festival 2021. Al Cinema Teatro Mac Mazzieri “Vito Le più belle poesie d’amore di tutti i tempi”, con interventi musicali di Andrea Candeli, chitarra – Matteo Ferrari, flauto. Sabato 4 settembre alle 16 presso la Galleria d’Arte Contemporanea di Palazzo Ducale mostra di Sculture e Installazioni di Antonia Zotti “NaturalMENTE connesso”, a seguire presso la Galleria dei sotterranei alle 18 Concerto Galleria dei Sotterranei Hack out! live – Cedrus Libani showcase. La mostra rimarrà aperta dal 4 settembre al 10 ottobre.< IN APPENNINO Grande successo al Mulino delle Coveraie di Maserno di Montese per "Macinare Cultura - Festival dei Mulini storici dell'Emilia-Romagna", organizzato da ATER Fondazione con la Regione Emilia-Romagna e AIAMS - Associazione Italiana Amici Mulini Storici. la seconda edizione di "Macinare Cultura - Festival dei Mulini Storici dell'Emilia-Romagna" è organizzato da Ater Fondazione e Aiams - Associazione Italiana Amici Mulini Storici. Successo anche per la rassegna musicale "Note e Arte nel Romanico". Tutti i concerti della rassegna "Note e Arte nel Romanico" sono ad ingresso libero. A ZOCCA in compagnia degli autori italiani della letteratura del crimine e dell'indagine. Tra gli ospiti Franco Insalaco, il collettivo Rems con Stefano "Vito" Bicocchi, Loriano Macchiavelli e Alberto Casadei, Simona Vinci e Cinzia Venturoli. La rassegna, organizzata dal Comune di Zocca e l'associazione "Giardino filosofico e inventificio poetico", arriva alla sesta edizione, dopo la pausa lo scorso anno causa pandemia, e ha come filo conduttore, sottolinea Sabina Macchiavelli del Giardino filosofico «i limiti delle categorie che definiscono la letteratura "alta" e la letteratura "popolare" e riflette su come si colloca il noir in questa relazione». Il programma è organizzato nella sala del Consiglio comunale e al Teatro PuntoCom, in via del Mercato 104, nel rispetto delle regole anti Covid quindi con ingresso con green pass A MONTECRETO prosegue "Le Cante", il tradizionale Festival di musica e canto popolare organizzato all'ex cinema Oriens di via Trogolino. Direzione artistica di Montecreto Eventi, ingresso a offerta libera. Obbligo di green pass. continua al Giardino Perla Verde (in via Marconi 36) a Nonantola la stagione teatrale estiva del Teatro Troisi "Giardino Troisi", curata da Ater Fondazione in collaborazione con l'amministrazione comunale. Biglietto unico a 3 euro. In caso di pioggia gli spettacoli si terranno presso il Teatro Troisi, sempre nel rispetto nelle attuali misure di sicurezza. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni telefonare ai numero 059 896535, dalle 16 alle 19. CINEMA E TEATRI Al Supercinema Estivo oggi ore 21,15 "Imprevisti digitali" A Sassuolo torna il grande cinema sotto le stelle. Il "Cinema sotto le stelle" prosegue fino alla fine di agosto con numerose pellicole dedicate a tutte le fasce di età. Per consultare il programma visitare il sito istituzionale. Questi gli appuntamenti della rassegna "Cinema Sotto le Stelle" in piazzale Della Rosa per la settimana, evento promosso dal Comune in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e la Regione ed organizzato da GiPi Eventi. Questa sera venerdi "Crudelia", domenica "Terra Madre". Inizio alle 21,30 ed ingresso a 5EUR, ridotto a 4EUR (under 12, over 65, militari e invalidi civili); gratuito per invalidi certificati. Due i film, stasera e domenica, per la rassegna "Cinema sotto le stelle", in piazzale Della Rosa. Stasera "The Croods", film per la regia di Kirk DeMicco e Chris Sanders, con Nicolas Cage, Emma Stone, Ryan Reynolds. Domenica 22 agosto, invece "The Father - Nulla è come sembra", film diretto da Florian Zeller, interpretato da Anthony Hopkins. Inizio alle 21.30, ingresso a 5 euro (ridotto 4 euro per ragazzi e anziani, militari, invalidi civili; disabili gravi accesso gratis) e prevendita su vivaticket. Tornano le proiezioni estive di "Mente Locale - Visioni sul territorio", il primo festival italiano dedicato a promuovere e valorizzare il racconto del territorio attraverso la narrazione audiovisiva. Prosegue in piazza Matteotti a Mirandola la stagione teatrale estiva dell'Auditorium Rita Levi Montalcini, curata da Ater Fondazione in collaborazione con l'amministrazione comunale. Prosegue la rassegna "Note di notte" al Castello di Spezzano. Prenotazione consigliata su www.eventbrite.it. L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti, con prenotazione consigliata. Prosegue la rassegna "Cinema sotto le stelle", che quest'anno si intitola "Fight for your right", dedicata ai diritti civiil. Proiezioni nel parco della Rocca a Sassuolo alle 21.30. a Pavullo iniziata la rassegna di spettacoli teatrali "EstateRagazzi. Piccoli mondi raccontano", realizzata da Ater in collaborazione con il Comune. Biglietto unico al prezzo di 5 euro a persona. In caso di maltempo gli spettacoli si spostano all'interno del Mac Mazzieri. Grande successo per la rassegna musicale "Note e Arte nel Romanico" presso la Chiesa dei Santi Donnino e Francesco (Seminario) di FIUMALBO. I concerti vengono organizzati e realizzati in base alle normative anti-contagio Covid-19. Visti i posti a sedere limitati, gli spettatori devono accedere per tempo alle sedi dei concerti, evitando assembramenti anche nelle fasi di parcheggio dell'auto. PEDEMONTANA E PROVINCIA VIGNOLA offre la possibilità di visitare i luoghi della cultura aperti anche la sera, mangiare e bere a un tavolino sotto le stelle, fare shopping serale e godere le performance di artisti di strada. Grazie ai volontari delle associazioni locali si potranno visitare, dalle ore 21 alle ore 22.30, le sale storiche della Villa comunale Tosi-Bellucci con l'acetaia, la scala chiocciola a Palazzo Barozzi, la Chiesa Parrocchiale dedicata ai Santi Nazario e Celso, il Museo civico di Vignola in via Cantelli e il Museo del cinema Marmi, situato nei sotterranei del Teatro Fabbri. Le visite sono gratuite e avverranno in piccoli gruppi. Proseguono a MARANELLO gli eventi del Paf! Per Aria Festival, la rassegna di teatro, circo, danza e musica "con il naso all'insù" sotto la direzione artistica della Compagnia Materiaviva Performance. È in corso la Fiera ma è anche tempo di Nonantola Città d'Arte che unisce gli eventi artistici dell'estate nonantolana. Alla Torre dei Modenesi espongono 31 artisti nonantolani e soci dell'Associazione La Clessidra APS che hanno frequentato i corsi. Al Museo, invece, si tiene PhotoNonantolArte con opere di 30 fotografi di Afni Emilia-Romagna. Infine alla Torre dei Bolognesi c'è la mostra personale di Armando Calvelli. CULTURA Da oggi, venerdi 6, anche per l'ingresso alla biblioteca comunale e al Museo del Castello di Formigine occorre il Green Pass.Il certificato potrà essere mostrato in formato cartaceo o digitale e sarà richiesto un documento di riconoscimento.Sarà comunque possibile prendere in prestito i libri su prenotazione in modalità "take-away", anche senza Green Pass (prenotazioni via e-mail: biblio.formigine@comune.formigine.mo.it o tramite sito o app del portale BiblioMo). È sempre a disposizione, sotto il portico della biblioteca ragazzi, il box per la restituzione dei libri. Prosegue fino a metà agosto la mostra fotografica "In Viaggio" di Rolando Montanini che è ospitata alla Galleria d'Arte Contemporanea. Orari mostra: sabato, domenica e festivi: 16 - 19, su richiesta dal lunedì al sabato 10 - 12.30, martedì e giovedì 15 - 18. Info: 0536 29964 / 29022 / 29026. Ultime settimane di apertura per la biblioteca di Castelnuovo. La biblioteca comunale di via Giacomo Matteotti resterà aperta al pubblico fino a martedì 31 agosto, con orario estivo da martedì a sabato dalle 9 alle 13 e martedì pomeriggio dalle 14.30 alle 19. Da mercoledì primo settembre è prevista la sospensione del servizio di prestito, fino alla riapertura nella nuova sede di Villa Ferrari, prevista per i primi mesi del 2022. Grande successo per il primo appuntamento guidato da Michele Donà del Planetario di Modena. La seconda data di "E quindi uscimmo a riveder le stelle" è in calendario il 9 settembre presso il Parco Grizzaga di Montale. RASSEGNE Prosegue nel Cortile del Melograno di Via dei Servi 21, a Modena, la rassegna del Teatro Comunale di Modena "Musiche sotto il cielo". I biglietti, che si possono acquistare prima dello spettacolo, hanno un costo di 10 euro, con riduzione a 7 euro per under 27 e over 65. Prosegue a Spilamberto, la Rassegna Note di Passaggio. L'ingresso ai concerti è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 329/6336877. Grande successo per gli appuntamenti con SpazioF (palazzo Montecuccoli, a Modena). Gli incontri sono aperti al pubblico e trasmessi come sempre in streaming sul sito e sulla pagina Facebook della Fondazione di Modena. Prosegue l'estate nel verde del parco Berlinguer (zona Magazzeno) di Carpi con "Tutti giù nel parco", a cura della Consulta Cultura del Comune di Carpi, con il sostegno dell'assessorato alla cultura. Prosegue la rassegna musicale "Note e Arte nel Romanico" presso il Cinema Teatro Comunale di Riolunato in Via Castello 8. Prosegue la rassegna letteraria CastelNero. Si prosegue domenica dalle 15. Per la sesta edizione di Concentrico, festival di teatro all'aperto, primo weekend dedicato agli eventi collaterali con la mostra d'arte contemporanea a cura di Andrea Saltini presso l'ex mercato coperto in piazzale Ramazzini 50 a Carpi.Oggi e domani, dalle ore 11 alle 21 Work in progress: gli artisti e le artiste, protagoniste e protagonisti del group show, mostreranno dal vivo il proprio lavoro, realizzeranno live le proprie opere e il pubblico potrà assistere alle fasi operative del processo di creazione. Un'occasione unica per entrare in contatto con il mondo artistico e scoprire la magia della creazione, soprattutto per i più giovani: per tutti gli under 18, le studentesse e gli studenti con tessera universitaria l'ingresso alla mostra sarà gratuito. Ha preso il via a Marano in Piazza Matteotti il Poesia Festival 2021. Gli eventi di Poesia Festival '21 sono a ingresso libero e gratuito con posti distanziati nel rispetto delle linee anti Covid-19Info e programma completo: www.poesiafestival.it Anche per l'estate 2021 torna la rassegna di spettacoli musicali al Castello di Spezzano, la rassegna "Note di Notte" organizzata da Tir Danza in. L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti, su Eventbrite. prosegue al Giardino Ex Cassa di Risparmio in piazza Matteotti a Mirandola la stagione teatrale estiva dell'Auditorium Rita Levi Montalcini, curata da Ater Fondazione in collaborazione con l'amministrazione comunale locale.Nonostante la sua complessità, il racconto ha una forma espressiva chiara, semplice ed evocativa. continua al Giardino Perla Verde in via Marconi 36 a Nonantola, la stagione teatrale estiva del Teatro Troisi "Giardino Troisi" Biglietto unico al prezzo di 3 euro. E' iniziata la rassegna estiva Tutti giù nel parco, al Parco Berlinguer (via Remesina, a Carpi) con I Tarantucci in concerto. La voce del sud Italia arriva a Carpi con I Tarantucci e il loro coinvolgente spettacolo a suon di stornelli salentini, pizzica e tarantelle!. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria sul sito www.carpidiem.it. E' Iniziata "D'estate 2021" nel cortile della Biblioteca comunale, a Castelvetro, con la rassegna cinematografica "Un mondo fragile", dedicata all'ambiente e alla natura. E' iniziata nel teatro all'aperto "La Rotonda" di Lama Mocogno la rassegna cinematografica "Storie grandi di montagna e di alpinismo" presentata da Leo Lo Russo e organizzata in collaborazione con il Comune nell'ambito del programma estivo "Lama accogliente". La visione è gratuita, ovviamente nel rispetto delle norme anti-Covid. E' iniziata a Spilamberto i "Racconti sul lettino" di Mirco Covili, 46enne di Spilamberto che si è scoperto... scrittore per caso proprio grazie a sua figlia, che tutte le sere, prima di dormire gli chiede di raccontarle una fiaba. Personaggi inventati la sera, mentre il papà è seduto accanto al lettino, in attesa che la bimba prenda sonno, per una serie di racconti che Covili ha deciso di raccogliere in un libro appena pubblicato da Abra Books Bambini. Operaio magazziniere, nonostante il diabete di tipo 1 l'autore è da tanti anni un grande appassionato di ciclismo. Ingresso dal bar "Lo zucchero filato", in via Sant'Adriano 9/2. Per l'estate 2021 al via la rassegna di spettacoli musicali "Note di Notte" al Castello di Spezzano organizzata da Tir Danza in collaborazione con il Comune. Più di dieci appuntamenti con musica di qualità declinata in modi differenti. Nel Cortile del Melograno di Via dei Servi a Modena torna "Musiche Sotto il Cielo" Prosegue al giardino ex Cassa di Risparmio in piazza Matteotti, a Mirandola la stagione teatrale estiva dell'Auditorium Rita Levi Montalcini, curata da ATER Fondazione in collaborazione con l'Amministrazione comunale. Costo unico del biglietto, 10 euro. Riprendono i concerti live alla Lambruscheria Ca' Berti di Levizzano (Via Spagna 60). Ingresso libero con obbligo di prenotazione allo 059/741025 presso il Parco di Villa Boschetti a San Cesario sul Panaro (in Corso Libertà 49) si tengono gli appuntamenti dell'Associazione degli Amici della Musica. Dedicato a famiglie e bambini, L'opera lirica: una storia in musica è un divertente approccio all'opera lirica attraverso il racconto e la drammatizzazione di alcune tra le mille storie che hanno fatto divertire e commuovere il pubblico dal 1600 ad oggi. Claudio Rastelli direttore artistico degli Amici della Musica di Modena, racconta le vicende, descrive i personaggi e i loro sentimenti "a tempo di musica" mentre il pubblico, così educato a un ascolto attento e partecipato, verrà sollecitato a "entrare in scena". Il ruolo multiplo dei degli spettatori creerà un coinvolgimento senza pause, offrendo numerosi spunti anche per il conduttore.L'ingresso è gratuito e non è necessaria la prenotazione. Per informazioni: tel 3296336877; www.amicidellamusicamodena.it, info@amicidellamusicamodena.it Si avvia alla conclusione i "Mercoledì al Parco Amico", iniziativa in sei serate a cura dell'associazione "la Comune del Parco di Braida", nell'ambito del progetto #Sassuolocittattiva. Concerti ed eventi a ingresso libero dalle 21. mercoledì primo settembre si chiude con gli "Hot Minds". PROSSIMAMENTE Sassuolo al centro di quattro grandi eventi tra musica e comicità. Nei primi giorni di settembre il gran finale: venerdì 10 settembre (biglietto a € 10 più prevendita) e sabato 11 settembre Giorgio Panariello (biglietto a € 25 più prevendita disponibile su Vivaticket. ). Per informazioni è possibile contattare l’Urp di piazza Garibaldi al numero 0536/880801 oppure inviare una e-mail a sassuoloturismo@comune.sassuolo.mo.it FESTIVAL FILOSOFIA «Non c'è niente di naturale nel concetto di libertà». parola del filosofo Massimo Cacciari che aggiunge: «La libertà è qualcosa che può essere realizzato come si realizzano le grandi opere d'arte». Ed è proprio su questo grande tema, quello della "libertà" appunto, che si incentreranno gli oltre 150 appuntamenti di Festival Filosofia 2021, giunto ormai alla sua undicesima edizione con lezioni magistrali, mostre e spettacoli, tutti gratuiti, che si svolgeranno da venerdì 17 a domenica 19 settembre nei luoghi dedicati di Modena, Carpi e Sassuolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.