Modena, anche la Guglia della Ghirlandina e il rosone del Duomo sulle maglie dei gialloblu (video)

Sale la febbre da derby

Tradizione, perché storia e radici non vanno mai dimenticate, e innovazione perché in fondo questo è l’anno dei cambiamenti. C’è tutto nelle nuove maglie da gioco del Modena griffate, per il quarto anno consecutivo, Kappa. La classica casacca gialla (che ha già debuttato in Coppa e in campionato) e quella blu, compresa la divisa dei portieri, hanno un richiamo alla cuspide della Ghirlandina mentre la maglia bianca al rosone del Duomo di Modena. Saranno presto a disposizione dei tifosi presso lo store ufficiale e nei progetti del club c’è pure un canale e-commerce oltre ad un nuovo centro per il merchandising canarino. Modelli per un giorno Marotta, Silvestri, Gerli e Gagno.

Intanto in città è già scattata la febbre da derby. Dopo lo 0-0 del debutto nel Campionato di Serie C a Grosseto, i gialli torneranno in campo lunedì sera alle 21 al Braglia contro la Reggiana: già venduti circa 5000 biglietti, 700 dei quali riservati agli ospiti. La prevendita prosegue sul circuito Vivaticket.
Intanto domani, eccezionalmente, si potrà assistere all’allenamento del Modena delle ore 17 al campo Zelocchi: ingresso con green pass obbligatorio. La capienza dello Zelocchi è al momento di 220 posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *