Derby / Sfida numero 70, nei precedenti guida la Reggiana

Quello di stasera sarà il derby numero 70 tra Modena e Reggiana. Nel bilancio complessivo sono avanti i granata con 23 vittorie, 30 i pareggi e 16 i successi gialloblù. L’ultima sfida risale ad ottobre 2019, con entrambe le compagini che erano appena tornate in Serie C (dopo il purgatorio della D), vinta dalla Reggiana con la rete di Scappini. OGGI toccherà a mister Tesser e ai suoi ragazzi riscrivere un pezzo di storia. Il Braglia è tirato a lucido per ospitare la partita piu attesa, che segna il debutto in casa della famiglia Rivetti alla dirigenza e di Tesser sulla panchina.
In serie D il Modena di Malverti vinse in finale playoff il derby contro la Reggiana 4-1: “Non credo esista partita più sentita per il tifoso modenese – afferma Malverti – Viverla dal campo e vincerla è un’esperienza indimenticabile. La nuova società ha lavorato in modo egregio e le aspettative sono alte. C’è bisogno di tempo e amalgama, ma mi aspetto un Modena intelligente e non arrembante. Sono certo che Tesser saprà benissimo come prepararlo. Spero che alla fine i conti tornino, anche se siamo solo alla seconda giornata. Salerno? Magari ci incontreremo allo stadio, ringrazio quella società per la grande opportunità che mi ha dato”.

A voi il derby!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *