Fratellanza, nel week end Allievi e Giovani in scena


Ultimi weekend dedicati all’attività estiva in pista per l’atletica e ultimi appuntamenti importanti che vedono la Fratellanza schierata per conquistare risultati importanti. Dai CdS della categoria Allievi ai campionati regionali dedicati ai Ragazzi saranno ancora una volta diversi gli impianti di gara che vedranno impegnati gli atleti gialloblù.

Finale B a Firenze per gli Allievi

In un’annata che, nella rotazione delle categorie, ha visto una presenza inferiore di atleti rispetto al passato tra gli Allievi la Fratellanza si è qualificata per la finale B dei Campionati di Società che andrà in scena domani e domenica a Firenze. Le rappresentative maschili e femminili saranno entrambe impegnate in terra toscana, schierando comunque atleti in grado di portare una dote importante di punti per la squadra. Partendo dalla sfida dei ragazzi le maggiori aspirazioni arrivano dal settore mezzofondo per la corsa con Luca Brandoli, primo anno con il quarto miglior accredito sugli 800 e che sarà impegnato anche sui 400. Nei 1500 metri si cimenterà, invece, Matteo Costa con ottime chance così come Gabriele Valdevit, secondo sui 3000 metri e pronto a coprire anche i 5000 metri di marcia. Inoltre occhi puntati anche su Francesco Zurru, secondo tempo nella start list dei 2000 siepi. Nei salti, invece, il punto di forza sarà Carlo Madama nell’asta, mentre nei lanci sono tanti gli atleti senza accredito per gare aperte ad ogni risultato.

Dal campo maschile a quello femminile Giulia Bernardi e Claudia Coppi saranno i punti di riferimento della velocità sui 100 e 200 piani. La pavullese Giulia Bertacchini, invece, cercherà il bottino pieno sugli 800 e sui 1500. Stessa missione vedrà impegnata Asia Tognoli nella gara di salto con l’asta, mentre nella gara di lungo si cimenterà ancora una volta Giulia Bernardi e Benedetta Merzi in quella di triplo. Infine i lanci con Silvia Scaltriti tra le favorite nel giavellotto, ed impegnata anche nel peso, oltre ad Erica Dotti nel lancio del disco e Arianna Cavicchioli nel martello.

Titoli regionali in palio per i Ragazzi a Misano

Immediatamente a ruota della categoria Cadetti, anche i Ragazzi torneranno in pista in questo finale di stagione per contendersi i titoli regionali sulla pista di Misano. Diversi saranno gli atleti gialloblù impegnati a partire dalla categoria maschile dove un paio di interessanti prestazioni potrebbero arrivare nelle gare di salto, in particolare da Pietro Guaraldi nel salto in alto e Francesco Romano nel lungo. Alla ricerca di un guizzo per sognare un posto sul podio, infine, Giacomo Gazzotti nel Vortex. In campo femminile, invece, dopo il record sociale di categoria realizzato nei mesi scorsi la giovane di casa Fratellanza Giada Margherita Ligorio è la favorita sulla gara dei 1000 metri. Nell’alto l’accredito di Giulia Bonettini potrebbe permetterle di giocarsi un posto sul podio, mentre Rita Manfredini è seconda nella start list del lungo a distanza dalla leader Viola Canovi, ma anche con un buon vantaggio sulle altre rivali. Infine la gara del Vortex dove tra le migliori figura anche il nomi di Sara Roli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.