Sciopero ad oltranza nella sanità dal 15 al 20 ottobre

Saranno garantiti i servizi minimi essenziali, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero

La FISI – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali ha proclamato lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati, ad oltranza dalle ore 00:00 del giorno 15/10/2021 alle ore 00:00 del giorno 20/10/2021. Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti, nel corso delle 5 giornate di sciopero, i servizi minimi essenziali e in particolare le urgenze, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.