Sassuolo a Genova senza Boga, Traoré e Ayhan

Sono tutti febbricitanti ma hanno il tampone Covid negativo. In attacco Raspadori o Scamacca?


La sosta non è servita al Sassuolo per recuperare giocatori. Non ci saranno Boga, Traoré e Ayhan nel Sassuolo che oggi affronta a Genova i rossoblù. Tutti e tre, secondo il report postato sul sito ufficiale, sono febbricitanti i due ivoriani anche con interessamento gastrointestinale, ma tutti e tre hanno il tampone Covid negativo. Di fatto, dunque, il tecnico Dionisi ha tre armi in meno a disposizione e dovrà compiere qualche scelta soprattutto in attacco.

In difesa, davanti a Consigli, praticamente scontata la coppia centrale con Chiriches (che farà gli straordinari dopo le due gare disputate con la Romania) al fianco di Ferrari, mentre sulle corsie dovrebbero giocare Toljan e Rogerio.

Centrocampo e attacco dipenderanno anche dal modulo che mister Dionisi intenderà adottare. Con il 4-2-3-1 abituale dovrebbe giocare Defrel largo a sinistra, con Djuricic trequartista e Berardi sulla corsia di destra, mentre come centravanti c’è il ballottaggio tra Raspadori e l’ex di turno Scamacca, con Lopez e Frattesi a schermo davanti alla difesa. Se dovesse cambiare il modulo in mezzo potrebbe esserci spazio per Harroui o forse per Matheus Henrique che stando alle parole di Dionisi sta rapidamente scalando posizioni e potrebbe vedere a breve il campo. In panchina l’altro ex della sfida, il difensore centrale Edoardo Goldaniga che potrebbe trovare spazio a partita in corso per far rifiatare Chiriches. Dove ci saranno poche soluzioni, a causa delle assenze, è in attacco: ecco perchè non è da escludere un cambio di modulo che darebbe più armi al tecnico a partita in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.