Amministrative / Marco Poletti è il nuovo sindaco di Finale

Ha sconfitto il leghista Palazzi. “Saremo all’altezza della fiducia affidataci”

Il nuovo sindaco di Finale Emilia è Marco Poletti. Ha sconfitto il leghista Palazzi, che, giunto al ballottaggio in forte ritardo sul candidato Dem, ha recuperato 500 voti, ma il rivale ne ha raccolti ben 1.200 in più nonostante un’astensione aumentata del 9% rispetto al primo turno.
“Saremo all’altezza della fiducia affidataci”. Così il neo sindaco di Finale Emilia Marco Poletti: commenta a caldo la sua schiacciante vittoria al ballottaggio, che ha chiusa la parentesi leghista del sindaco Sandro Palazzi: ha ottenuto il 62,16 % dei voti con il 37, 84% dell’avversario.

Dopo 5 anni il Pd torna al governo con le 4 liste che hanno sostenuto la corsa di Poletti, senza nessuna alleanza nè coi Cinque Stelle, nè con la sinistra o la lista di centro di Benedetta Pincelli.

A pochi minuti dall’esito delle urne, tra le ovazioni dei suoi sostenitori ha detto:

“Questa vittoria è una vittoria di tutti noi. Ringraziamo tutti i cittadini che ci hanno dato fiducia. Le percentuali così alte ci fanno capire che abbiamo una grossa responsabilità da domani perchè le persone hanno riposto fiducia su di noi e noi, insieme, la dobbiamo ricambiare. Io come più volte ho detto in campagna elettorale non ho dubbi che saremo all’latezza della situazione, siamo una squadra vincente, siamo all’altezza della situazione e abbiamo tutte le competenze per governare bene”.

Stasera il neo sindaco sarà con i suoi candidati consiglieri, per un momento di ritrovo privato. Domani sera festa grande e pubblica a Confine, nello spazio dove si tiene la festa del Pd della Bassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *