Il Sassuolo a Torino senza Djuricic e Chiriches, Raspadori e Scamacca insieme?

Juventus con il tandem offensivo formato da Dybala e Chiesa, con Morata inizialmente in panchina. De Ligt e non Chiellini in mezzo alla difesa: occhio anche a Rugani. De Sciglio favorito su Alex Sandro. Tanti dubbi a centrocampo, tra Arthur, Bentancur e McKennie. In porta Perin.

Nel Sassuolo in dubbio Boga, mentre non ci sarà Djuricic, uscito per un risentimento muscolare contro il Venezia e fuori un paio di settimane. Raspadori può fare il trequartista alle spalle della punta più avanzata Scamacca. Ayhan sostituisce l’acciaccato Chiriches al centro della difesa.

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Danilo, Rugani, De Ligt, De Sciglio; Chiesa, Bentancur, Locatelli, McKennie; Dybala, Chiesa.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ayhan, Ferrari, Rogério; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca.


Chiesa torna dall’inizio contro il Sassuolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.