Coronavirus / In E.R. 650 nuovi casi rilevati con 17048 tamponi

In provincia 81 positivi, due i ricoveri


Ancora più di 600 casi in Emilia-Romagna e altri sei morti, mentre continuano a crescere i ricoveri.

Il bollettino della pandemia diffuso dalla Regione segnala oggi 651 positivi in più, rilevati con 17.048 tamponi nelle ultime 24 ore.

Bologna è prima provincia con 119 casi più 39 dell’Imolese, segue Forlì-Cesena con 123 casi e poi Modena (81). I guariti sono 363 in più, i casi attivi 10.871 (+282), il 95,8% in isolamento a casa.
I sei morti sono tutte donne: una 95enne del Piacentino, una 93enne del Parmense, una 87enne del Bolognese, una 86enne del Ferrarese, una 77enne del Ravennate e una 61enne in provincia di Forlì-Cesena. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 42 (+2 rispetto a ieri), 418 quelli negli altri reparti Covid (+21).
In provincia di Modena, su 81 nuovi positivi, 42 hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi; 29 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 4 attraverso screening sierologici, 1 è risultato positivo al test per le categorie più a rischio; per 5 è ancora in corso la ricerca epidemiologica. I sintomatici sono 42, gli asintomatici 39. Due le persone ricoverate in Reparto. Si aggiungono 29 nuovi guariti. Ad oggi i guariti complessivi sono 70.901.

Ecco dove si sono verificati i nuovi casi:
Carpi 8
Castelfranco 9
Castelnuovo 4
Castelvetro 7
Fanano 5
Formigine 5
Guiglia 2
Modena 16
Nonantola 1
Novi 2
Ravarino 1
San Cesario 6
San Possidonio 1
Sassuolo 4
Savignano 2
Spilamberto 1
Vignola 5
Fuori provincia 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *