Arrestato 18enne per rapina aggravata dopo un inseguimento

Ieri sera, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena hanno tratto in arresto un 18enne tunisino per rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e altro.
Un gruppo di ragazzi ha riferito che nella zona pedonale dell’ ex manifatture e tabacchi, uno di loro era stato vittima di una rapina da parte di un giovane armato di coltello, fuggito in bicicletta dopo avergli sottratto il marsupio. I militari hanno rintracciato il rapinatore e inseguito fino nei pressi del parco Novisad, dove è stato raggiunto e bloccato. Il giovane, nel tentativo di evitare l’arresto, dopo aver provato a disfarsi del coltello e di un passamontagna, ha opposto una forte resistenza ai militari, proseguendo nella sua condotta violenta anche all’interno degli uffici della caserma, fino al trasferimento nella camera di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.