Nonantola, schianto tra un’auto e uno scooter: morti un uomo di 44 anni e una donna di 58

si tratta di Rinaldo Bruni, 44 anni, e della 59enne Elisabeta Pantea, di origine moldava, entrambi residenti a Nonantola

Tragedia della strada questa mattina a Nonantola. Uno schianto violentissimo poco prima delle 7 in una mattina nebbiosa su un rettilineo in aperta campagna, via Di mezzo, tra le frazioni di Casette e La Grande. Le vittime sono una badante moldava, di 58 anni, Elisabetta Pantea, di rientro dal turno di notte, e un uomo di 44 anni, Rinaldo Bruni. Entrambi risiedevano a Nonantola
A chiamare i soccorsi è stato uno dei pochi residenti di quel tratto di strada, che ha sentito lo schianto ed è uscito di casa. Quando il personale del 118 è giunto sul posto insieme ai vigli del fuoco si è reso subito conto della gravità della situazione. Entrambi i mezzi erano finiti nel fossato che costeggia la strada, a decine di metri di distanza l’uno dall’altro. I vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere la conducente, mentre il personale medico tentava di rianimarla ma purtroppo non c’era più nulla da fare; anche per lo scooterista, soccorso contemporaneamente da un’altra equipe del 118, lo schianto è stato fatale: l’uomo è morto sul colpo. La strada è stata chiusa dalla polizia locale di Nonantola per permettere i rilievi dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *