Calanca regala tre punti all’Athletic contro l’Alcione

Vince in casa l’Athletic Carpi, che allo stadio Cabasi ha battuto 1-0 l’Alcione Milano e si lascia alle spalle un periodo difficile. Adesso si può guardare al futuro con un po’ di speranza in più, per provare a guadagnare posizioni più consone in classifica. L’Athletic è atteso da una serie di scontri diretti che potranno dirci quali sono le prospettive future in campionato. L’allenatore Gallicchio alla fine dichiara: “Dovevamo vincere, abbiamo vinto. E mi è piaciuto davvero l’atteggiamento dei ragazzi. Abbiamo dato un segnale”. Per il Carpi l’undicesimo risultato utile, ma non senza soffrire.

Il tabellino

ATHLETIC CARPI-ALCIONE MILANO 1-0 (1-0 p.t.)
Marcatori: 8′ Calanca.
ATHLETIC CARPI (4-3-1-2): Ferretti; Ghizzardi (78′ Uni), Aldrovandi, Calanca, Montebugnoli; Lordkipanidze, Muro, Borgarello; Carrasco; Villanova (72′ Serrotti), Walker (64′ Raffini). A disp.: Ballato, Laamane, Togola, Pedrazzi, Mignani, Barolo. All.: Gallicchio.
ALCIONE MILANO (4-3-1-2): Vinci; Soldi, Ortolani Della Nave, Maini, Petito (68′ Ricossa); Lacchini (75′ Comi), Piccinocchi, Lattarulo; Tucci; Manuzzi, Bangal. A disp.: Novi, Viola, Latini, Bonaiti, Loco, Lanzi, Morselli. All.: Cusatis.
Arbitro: Marco Menozzi di Treviso.
Note: ammoniti: Lordkipanidze (AC), Petito (AM), Togola (AC, non dal campo). Recupero: 1′ p.t., 4′ s.t.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.