LIVE / SASSUOLO-NAPOLI 2-2 (finale)

Annullato il gol del 3-2 di Defrel dopo il Var. Finisce 2-2 al Mapei

48′ Defrel porta il Sassuolo in vantaggio, reclamano i giocatori del Napoli per un fallo, Defrel ammonito per essersi tolto la maglia
3-2. dOPO IL vAR il gol viene annullato, il punteggio resta 2-2

45+5′ RECUPERO

44′ s.t. Ferrari segna su assist di Berardi in eloevazione mette palla sotto l’incrocio dei pali: 2-2
43′ Ci prova ancora il Sassuolo che non si dà per vinto; entra Defrel esce Raspadori

40′ Giallo per Politano.

35′ Il Napoli perde anche Koulibaly! Dentro Juan Jesus, Zielinski capitano. Erano già usciti Insigne (all’intervallo) e Fabian Ruiz.

28′ Demme per Lozano. Harroui per Frattesi. Il Sassuolo spinge, poco dopo la mezz’ora Berardi ci prova dai 25 metri centralmente col mancino. Ospina c’è.

27′ Accorcia le distanze il Sassuolo con Scamacca, tiro potente e di precisione di destro sotto la traversa, la partita si riapre. Cross di Kyriakopoulos dalla sinistra, Scamacca in area aggancia di petto e gira al volo col destro. Tiro violento e sotto la traversa. Tre gol nelle ultime tre partite di Serie A per Gianluca Scamacca; tre gol di fila per la prima volta nella massima serie.
SASSUOLO-NAPOLI 1-2

22′ Napoli in controllo dopo l’uno-due di Fabian Ruiz e Mertens. Cambi nelle due squadre. Matheus Henrique e Kryakopoulos per Traoré e Rogerio. Qualche problema anche per Fabian Ruiz, che era già pronto al cambio ed esce toccandosi l’inguine. Dentro Politano. Anche Petagna per Mertens.

18′ In sette minuti il Napoli mette un’ipoteca sulla vittoria finale, le reti di Ruiz e Mertens
GENOA-MILAN 0-3

13′ s.t. Da sette minuti il Napoli è in vantaggio grazie a Fabian Ruiz. Il Sassuolo ha tentato la risposta.
Mertens controlla in corsa e batte a mezza altezza, supera Consigli, mentre Dionisi stava preparando un doppio cambio. Lozano porta palla sulla destra e serve Zielinski: cross per Mertens che, in area, controlla bene e poi segna di volée col destro.
SASSUOLO-NAPOLI 0-2

6′ Fabian Ruiz porta avanti il Napoli al 6′ della ripresa. Grande recupero alto di Mertens: Zielinski serve immediatamente dalla destra al centro Fabian Ruiz. Lo spagnolo calcia dal limite centralmente col mancino, secco e basso. Consigli è battuto. Sassuolo-Napoli 0-1

In contemporanea si gioca anche Genoa-Milan
Con l’Inter vittoriosa e al momento 2° (a -2 dal Napoli che sta pareggiando), ci sono in palio altri punti pesanti in ottica primi posti della classifica.

Elmas al posto di Insigne per problemi fisici. Inizia il secondo tempo

INTERVALLO. Si è chiuso senza gol il primo tempo del match. Due chance a una, davanti il Napoli, pericoloso sia con Zielinski in area (alto da ottima posizione), sia con Insigne, fermato da un guizzo di Consigli. Nel finale occasione per Ferrari centralmente dentro l’area, ma Ospina salva.

45’+1: di recupero. Consigli migliore in campo ha salvato il risultato su due tiri, salvando anche su una deviazione del suo compagno Rogerio. Domina il Napoli, Sassuolo pericoloso nel finale. Finisce il primo tempo: 0-0

GENOA-MILAN 0-2

43′ Angolo di Berardi, respinta, arriva Ferrari che imnpegna in una difficile parata Ospina

39′ Raspadori sterza verso il centro e prova il tiro col destro sul secondo palo. Parato da Ospina.

38′ Il Napoli continua a spingere, due interventi di Consigli su Martens e su una deviazione di Rogerio salvano la porta neroverde

33′ Consigli sventa una minaccia su Maertens. Lozano si inserisce sulla destra in area e prova il cross. Una deviazione di Rogerio manda il pallone verso la porta di Consigli, che salva. Ma la palla era comunque fuori dallo specchio.

28′ Cross di Berardi col mancino dalla destra: Scamacca prova la deviazione di testa a centro area, ma va ben lontano dalla porta.

27′ Ci prova Insigne: lanciato sulla sinistra: ingresso in area e tentativo di punta a battere Consigli, con Berardi a disturbarlo. Il portiere del Sassuolo para e salva tutto.

25′ Rogerio stende Lozano, giallo. L’unico diffidato tra campo e panchina è Mario Rui (a rischio Napoli-Atalanta).

24′ Possesso prolungato del Napoli, poco fa un tiro di Berardi bloccato da Ospina, una sola occasione neroverde fino al momento. Intanto arriva il primo angolo anche per il Sassuolo battuto da Berardi, i neroverdi cercano di uscire dal guscio

20′ Ancora reti bianche al Mapei, il Napoli pressa alto per impedire al Sassuolo le ripartenze, il Sassuolo ne ha avuta una sola con Frattesi

14′ Ancora reti bianche, prova a fare la prtita il Napoli, che ottiene un secondo cornerk. Batte Insigne tentativo di Di Lorenzo, anticipato, insiste il Napoli, l’azione si chiude con un tiro di Zielinski alto e che finisce nella curva dei sostenitori napoletani.

11′ Frattesi lanciato in profondità centralmente. Ma l’ex Monza manca l’aggancio di pochissimo.

9′ Spinge il Napoli, cross e intervento di Toljan che mette in angolo, primo corner della partita per gli azzurri. Angolo di Insigne pericoloso dalla sinistra, quasi alla ricerca del gol olimpico. Palla che si alza sulla traversa dopo una deviazione.

6′ Ancora Fabian Ruiz al tiro, questa volta su un cross basso di Lozano dalla destra. A rimpallare il suo tiro è Zielinski.

4′ 0-0 attacca il Napoli, Di Lorenzo e poi Fabian Rui, azione tambureggiante, fischiato un fuorigioco, batte la punizione Consigli, problema fisico per Maxime Lopez

Squadre in campo al Mapei stadium. Il Napoli attacca da destra a sinistra sotto la curva dei tifosi del Napoli, Sassuolo in neroverde a strisce verticali. Sono partiti

Qui dalle 20,45 la cronaca diretta del match. Spalletti punta ancora su Mertens in attacco, con Insigne e Lozano accanto a lui: stesso undici di partenza della vittoria sulla Lazio. Anche Dionisi conferma Berardi, Scamacca e Raspadori, titolari anche a San Siro nella vittoria sul Milan. Traoré a centrocampo e qualche cambio in difesa. Calcio d’inizio alle 20.45

L’Inter vince 2-0 con lo Spezia e va a -1 dal Napoli. Fischio finale a San Siro. Il Bologna batte la Roma 1-0. Stasera Milan e Napoli proveranno a rispondere all’Inter a Genova e a Reggio contro il Sassuolo. In contemporanea alle 20.45 si giocherà anche Genoa-Milan

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, H. Traoré; Berardi, Scamacca, Raspadori. All. Dionisi
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabiàn Ruiz, Lobotka, Zielinski; Lozano, Mertens, Insigne. All. Spalletti
ARBITRO: Pezzuto di Lecce (Alassio di Imperia, Liberti di Pisa).

CHI GIOCA
Spalletti conferma gli stessi XI della vittoria sulla Lazio. Mertens titolare per la terza volta in campionato e per la seconda consecutiva. Assenti Osimhen e Anguissa, come noto, così come Manolas. Nel Sassuolo c’era la possibile presenza dal 1′ per Defrel, non è così: giocano ancora Berardi, Scamacca e Raspadori. Qualche cambio tra difesa e centrocampo: Traoré titolare per Matheus Henrique. Toljan, Chiriches e Rogerio sono i nuovi dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.