Polstrada: controlli rafforzati in autostrada e nelle aree di servizio

Nell’ambito dei servizi rafforzati in occasione delle imminenti festività e dei contestuali controlli covid ad opera della Polizia Stradale di Modena lungo le tratte stradali ed autostradali di competenza, sono stati effettuati frequenti interventi anche nelle aree di servizio.

Nel corso delle verifiche condotte da inizio mese a livello provinciale, sono state 1508 le persone identificate, 1139 i veicoli controllati e 470 le sanzioni al Codice della Strada elevate. Tra le persone controllate dalle pattuglie su strada è stato rintracciato e ristretto un automobilista risultato oggetto di ricerche perché destinatario di due ordini per la carcerazione, emessi rispettivamente dai Tribunali di Milano e Pesaro, dovendo espiare mesi 3 e giorni 28 e mesi 6 e giorni 26 di reclusione.

In ultimo, il 15 dicembre scorso, è stato sanzionato in via amministrativa e segnalato alla Autorità Giudiziaria un avventore che aveva pranzato al tavolo presso il ristorante di un’area di servizio autostradale e che al momento del controllo era sprovvisto del previsto green pass, avendo esibito un titolo, che da accertamenti è risultato intestato ad un’altra persona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.