Live / Fiorentina-Sassuolo 2-2 (finale)

gran destro di Scamacca dal limite dell’area porta gli ospiti in vantaggio al Franchi dopo 32′. Dopo l’assist, Frattesi firma il raddoppio con un inserimento vincente su invito di Raspadori. Poi ci pensa Consigli a salvare il risultato fino all’intervallo. In avvio di ripresa accorcia Vlahovic e a mezz’ora dal 90′ Torreira trova il pari. A metà ripresa la Fiorentina resta in dieci per l’espulsione di Biraghi (doppio rosso) ma il risultato non cambierà piu.

f.p. Finisce qui. 2-2 al Franchi tra Fiorentina e Sassuolo.

46′ Problemi per Matheus Henrique, ma Dionisi ha esaurito i cambi. I 5 minuti di recupero di fatto si giocheranno in 10 contro 10 perché il centrocampista del Sassuolo è realmente menomato.

45’+5′ Cinque di recupero

41′ Fiorentina in dieci, il Sassuolo ci prova. Cambio Fiorentina, Vlahovic esce, non è contento. Cambio conservativo quindi per Italiano, che inserisce un difensore, Igor, per Dusan Vlahovic. Il serbo non comprende la decisione del suo allenatore, che prova a consolarlo.

37′ Occasione Sassuolo con una gran botta di Kyriakopoulos che impegna seriamente Terraciano

32′ due cambi per la Fiorentina. dentro Amrabat e Terzi. escono Bonaventura e Saponara. I viola in inferiorità numerica provano a riassestarsi con Amrabat e TerzicDue cambi anche per il Sassuolo, Dionisi chiude ei cambi a disposizione. Nel Sassuolo entrano Muldur e Harroui al posto di Toljan e Frattesi

26′ Ammonito Frattesi. sono otto gli ammoniti da Serra

23′ Rosso per Biraghi già ammonito, gomitata su Berardi, Fiorentina in dieci

20′ Doppio cambio per Dionisi che cambia due terzi dell’attacco. dentro Defrel per Scamacca e Boga per Raspadori

16′ Pareggia Torreira la Fiorentina recupera lo svantaggio. Per la prima volta in Serie A Lucas Torreira ha sia segnato un gol che fornito un assist vincente. 2-2

14′ Ammonito Scamacca

12′ Ammonito Quarta per gioco falloso. Per proteste ammonito Italiano

11′ Ammonito Traorè per gioco falloso. Sassuolo alle corde uscirà Traorè. Entrerà Enrique. Dionisi non vuole rischiare e inserisce subito Matheus Henrique al posto di Traoré, appena ammonito

8′ Ammonito Chiriches per fallo su Duncan al limite dell’area. Batte la punizione Bonaventura, calcia alto

6′ Passaggio filtrante per Vlahovic che non sbaglia, è il gol numero 33 in campionato 1-2

4′ Gonzales prova il tiro a giro, palla alta, mancino che non inquadra la porta; Fiorentina in forcing

3′ Parte forte la Fiorentina. Saponara gioca largo a sinistra e Nico Gonzalez si è spostato a destra, dove nel primo tempo abbiamo visto agire Callejon. Corner Fiorentina: Biraghi cerca le torri ma la difesa del Sassuolo allontana il pericolo

1′ Inizia la ripresa. Si riparte con la Fiorentina che muove il primo pallone del secondo tempo

Due cambi nell’intervallo. Dentro l’ex Duncan e Saponara, fuori Maleh e Callejon

F.P.T. 2 A 0 all’intervallo per il Sassuolo, reti di Scamacca e Frattesi (un gol e un assist), la Fiorentina che ha avuto il 62% di possesso palla ha trovato un Consigli insuperabile.

Ancora occasioni nel recupero per la Fiorentina, Consigli compie due miracoli, ultimo su Milenkovic. Al 46′ Cross di Vlahovic e inserimento di Bonaventura, che sbaglia clamorosamente da pochi passi. Trova il tempo giusto per sorprendere Chiriches e Kyriakopoulos ma colpisce male, schiacciando a terra con l’interno piede: palla fuori.

45’+2′ Due minuti di recupero

43′ Ammonito Biraghi

39′ Due parate nel giro di 1′ di Consigli. Grande reazione della Fiorentina. Gran parata di Consigli sulla conclusione di Callejon deviata: traiettoria angolatissima. Subito dopo dice no a Milenkovic che aveva colpito di testa su assist di Biraghi. Doppio intervento provvidenziale nel giro di un minuto da parte del portiere del Sassuolo

37′ Frattesi raddoppia per il Sassuolo dopo una grande azione di prima. Sinistro di Frattesi niente da fare per Terracciano. Inserimento vincente di Frattesi servito perfettamente da Raspadori con un delizioso esterno destro

32′ Segna Scamacca, tiro di ndestro nell’angolino. sesto gol di Scamacca, trova il gol dopo due partite, l’ultimo quello contro il Napoli. Giacomo Raspadori ha segnato quattro gol e fornito quattro assist in questo campionato: tra i giocatori con almeno altrettante reti e passaggi vincenti nei maggiori cinque campionati europei solo Wirtz, Haaland e Vinicius sono più giovani del neroverde. 0-1

28′ Kyriakopoulos va sul fondo e serve in mezzo all’area Frattesi, cross perfetto ma conclusione di testa alta che grazia Terracciano

27′ Ammonito Toljan. La sfida è entrata nel vivo, capovolgimento di fronte con Raspadori che punta la porta di Terracciano: ottima chiusura di Odriozola

22′ Occasione Fiorentina! Che buco di Chiriches sulla palla di Odriozola che dalla destra taglia tutta l’area (anche Toljan manca l’intervento!) ma Nico Gonzalez non è bravo a colpire

8′ Gran risposta di Terracciano sul colpo di testa di Raspadori

2′ Vlahovic prova il gol in rovesciata, palla fuori, prima occasione della partita

Squadre in campo. inno della Serie A e scambio di gagliardetti a centrocampo tra i due capitani, Biraghi e Ferrari

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martìnez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Maleh; Callejon, Vlahovic, Gonzalez.

A disposizione: Cerofolini, Amrabat, Benassi, Castrovilli, Igor, Duncan, Kokorin, Nastasic, Rosati, Saponara, Sottil, Terzic, Venuti. All.: Italiano.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca.

A disposizione: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Rogerio, Boga, Peluso, Muldur, Harroui, Defrel, Henrique. All.: Dionisi.

La Fiorentina affronta al Franchi il Sassuolo e vuole proseguire nel suo buon momento di forma dopo essersi qualificata agli ottavi di Coppa Italia. Italiano propone Maleh a centrocampo, panchina per Duncan. Dionisi sceglie Traoré.

Italiano e Dionisi si sfidano al Franchi per confermare l’ottimo momento di forma: viola reduci da tre vittorie di fila, i neroverdi non perdono da cinque turni. La cronaca dalle 12,30 su questa pagina

Ci sono in palio punti importanti all’Artemio Franchi: reduce da tre vittorie di fila, la Fiorentina di Vincenzo Italiano ospita nel match delle 12.30 il Sassuolo di Alessio Dionisi, imbattuto da cinque gare e reduce dal successo contro la Lazio. I viola hanno vinto solo una delle ultime sette sfide di Serie A contro il Sassuolo (2-1 al Mapei Stadium nell’ottobre 2019), perdendo quattro volte, mentre i neroverdi hanno ottenuto tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite contro squadre che iniziavano la giornata in una posizione migliore di classifica (successi con Juventus, Lazio e Milan, pareggio con il Napoli). La Fiorentina si presenta alla gara settima in classifica con 30 punti, mentre il Sassuolo è dodicesimo a 23 punti.

PROBABILI FORMAZIONI
FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, M.Quarta, Biraghi; Torreira, Bonaventura, Duncan; Callejon, Gonzalez, Vlahovic. A disposizione: Rosati, Venuti, Terzic, Igor, Nastasic, Amrabat, Benassi, Maleh, Castrovilli, Saponara, Sottil, Kokorin. Allenatore: Italiano.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari G., Rogerio; Lopez M., Traoré, Frattesi; Berardi, Scamacca, Raspadori. A disposizione: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Peluso, Muldur, Kyriakopoulos, Magnanelli, Harrou, Henrique M., Boga, Samele, Defrel. Allenatore Dionisi.

Arbitro: Marco Serra (sez. Torino)

Assistenti: Prenna-Trinchieri

IV uomo: Marinelli

Var: Di Bello

Avar: Passeri

Italiano alla vigilia

Il tecnico della Fiorentina, alla vigilia della sfida col Sassuolo, è convinto che i suoi giocatori non si faranno distrarre dalle festività in arrivo. Alla vigilia della sfida contro il Sassuolo, il tecnico della Fiorentina individua l’avversario da temere maggiormente.”Berardi come Ribery, dobbiamo arginarlo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.