15 no vax in un bar senza mascherina, sanzionati dalle forze dell’ordine

Gli agenti della Digos della Questura di Modena, con il Radio Mobile dell’Arma dei Carabinieri e la Polizia Locale, sono intervenuti presso un bar nella prima periferia, dove un gruppo di attivisti “no vax” aveva fatto ingresso, sprovvisto di dispositivi di protezione e di green pass, pretendendo di consumare.

Alla richiesta del titolare di indossare la mascherina, i no vax hanno iniziato ad inveire in segno di protesta, senza allontanarsi dal luogo.

Polizia e carabinieri hanno identificato le persone facenti parte del gruppo, che in un primo momento hanno cercato di rifiutarsi di uscire dal pubblico esercizio. Si tratta di 15 persone, risultate tutte sprovviste di mascherina e dichiaratamente di green pass, che verranno sanzionato ai sensi della vigente normativa anticontagio.

Sono in corso ulteriori accertamenti a cura della Digos, per l’esatta ricostruzione della dinamica dei fatti e delle frasi intimidatorie pronunciate da alcuni degli attivisti, peraltro già noti all’ufficio, nei confronti dei presenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.