Modena Volley a Vibo insegue il dodicesimo sigillo

Il 2022 dei gialloblu inizia in Calabria contro il rinnovato sestetto di Baldovin.

Inizia dalla Calabria il 2022 di Modena Volley e il viaggio in Italia ed in Europa dei ragazzi di Andrea Giani. Recuperati il brasiliano Yoandi Leal e l’olandese Marten Van Garderen, risultati negativi al tampone dopo l’isolamento mantenuto nei giorni scorsi, i gialloblù oggi alle 18 giocano a Vibo Valentia la 3° Giornata di ritorno in Superlega. Gara difficile, contro un avversario fermo da un po’ e del quale si conosce veramente poco, visti i nuovi arrivati e le defezioni a cui dovrà far fronte la squadra calabrese, sempre per via del Covid. E’ la prima di tre gare in trasferta in un gennaio che, al netto di eventuali rinvii, propone un calendario particolarmente intenso: oggi appunto la Tonno Callipo, domenica il match sempre di campionato a Piacenza, quindi mercoledì la gara di andata degli ottavi di Coppa Cev a Tours in Francia, prima dei quarti di Coppa Italia domenica 16 al PalaPanini e, in caso di vittoria, la Final Four il week end del 22/23 a Bologna dopo però il ritorno degli ottavi di Cev di mercoledì 19.
Insomma tante partite, segno che la stagione sta entrando davvero nel vivo.
Tornando alla gara di oggi, come detto Modena Volley ci arriva praticamente al completo, con Sala unico assente per un problema al ginocchio. Difficile che Leal o Van Garderen, praticamente a secco di allenamenti da dieci giorni, partano titolari, quindi spazio ancora a Swan Ngapeth in coppia d’attacco con il fratello Earvin e al sestetto che ha battuto Monza. Completeranno il sestetto gialloblù Bruno e Nimir, a comporre la diagonale principale, Mazzone e Stankovic al centro con libero Rossini. Vibo è una squadra che, al di là della sua posizione in classifica, ha ottime individualità, che ha bisogno di punti salvezza e che ha inserito due nuovi acquisti: l’opposto italiano Nelli e lo schiacciatore tedesco Fromm. In più alcuni giocatori si sono negativizzati pochi giorni fa (mentre uno è ancora indisponibile) quindi non si sa come giocherà la squadra calabrese che è ferma da quasi un mese.

Arbitreranno Canessa Maurizio e Cappello Gianluca, con il terzo arbitro che sarà Notaro Gabriella.

EX E PRECEDENTI Sono 29 i precedenti tra le due squadre che sono i 6 successi della Tonno Callipo a fronte delle 23 vittorie della Leo Shoes PerkinElmer. L’unico ex della sfida sarà Swan Ngapeth che ha vestito la maglia di Vibo Valentia nella stagione 2019/20.

SESTETTI Modena ha recuperato sia Leal che Van Garderen che si sono negativizzati al tampone molecolare, ma Giani potrebbe continuare a dare fiducia ai fratelli Ngapeth in posto 4. Sarà invece indisponibile Sala per un problema al ginocchio. Non è facile indovinare il sestetto calabrese che dovrà rinunciare a un giocatore ancora positivo (del quale però non si conosce il nome) e che ha aggiunto al suo roster Fromm e Nelli. Questa la probabile scelta del tecnico Baldovin: Saitta-Nelli, Fromm-Mauricio, Flavio-Candellaro con libero Rizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.