Ultimo week end di riposo per il Modena: dal prossimo si riparte a tutto gas

E’ l’ultimo week end di riposo per il Modena. Da domani la squadra riprenderà gli allenamenti e si punterà l’attenzione sulla sfida con la Fermana. Ma si guarda anche oltre, perchè fine gennaio e tutto febbraio sarà una corsa a tutto gas per i gialloblù, che giocheranno ogni tre giorni e dovranno recuperare la seconda e la terza giornata di ritorno rinviate contro la Reggiana e il teramo in trasferta. Il calendario dei gialli a questo punto appare abbastanza chiaro, salvo ulteriori ribaltoni. Ecco il programma che attende i gialli per fine gennaio e febbraio. Saranno nove partite da giocare in poco più di 30 giorni

23ª giornata: Modena-Fermana sabato 22/01 ore 14.30;

24ª giornata: Virtus Entella-Modena domenica 30/01 ore 14.30;

21ª giornata recupero: Reggiana-Modena mercoledì 2/02 ore 21;

25ª giornata: Modena-Cesena lunedì 7/02 ore 21;

26ª giornata: Lucchese-Modena domenica 13/02 ore 17.30;

27ª giornata: Modena-Aquila Montevarchi mercoledì 16/02 ore 21;

28ª giornata: Viterbese-Modena domenica 20/02 ore 17.30;

22ª giornata recupero: Teramo-Modena mercoledì 23/02 ore 21;

29ª giornata: Modena-Pescara domenica 27/02 ore 14.30.

Il Modena di Attilio Tesser dunque scenderà in campo sabato 22 gennaio alle ore 14.30 al Braglia per affrontare la Fermana, esattamente ad un mese di distanza dall’ultimo impegno ovvero la vittoria casalinga contro il Grosseto dello scorso 22 dicembre (2-1 firmato Tremolada e Scarsella) valsa il dodicesimo successo consecutivo e il primo posto insieme alla Reggiana a quota 48 punti. Al momento il Modena ha un solo positivo in rosa. Mister Tesser per la ripresa del campionato avrà tutti a disposizione, compresi gli infortunati di lungo corso (vedi Giovannini e Bonfanti), salvo Marotta, che ha ancora qualche problema al piede e sta svolgendo un tipo di preparazione differenziata. Lunedi si riprende con gli allenamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.