Donna investita a Prignano. Coltivatore travolto dal quad: due decessi in provincia

Giornata tragica in provincia di Modena. Una donna è stata investita da un’auto ed è deceduta a Prignano. A Pazzano di sopra, frazione di Serramazzoni, un uomo al lavoro nei campi con il suo trattore si è ribaltato ed è morto.

Doppia tragedia, oggi, a Prignano e a Serramazzoni. A Prignano, una donna di 61 anni è stata travolta e ha perso la vita. La stessa terribile sorte è toccata a un 75enne, a Serramazzoni, che si è rovesciato con il quad.

L’INCIDENTE A PRIGNANO
Tragedia della strada ieri mattina a Prignano. In via Repubblica (conosciuta anche come Strada Provinciale 21) ha perso la vita in un incidente stradale Eugenia Erman, una moldava di 61 anni che da qualche tempo lavorava a Prignano come badante. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, Eugenia stava camminando ai lati della strada, da sola, quando è sopraggiunta una Fiat Panda guidata da un anziano del posto – forse abbagliato dal sole – che l’ha investita in pieno.

Nonostante l’intervento tempestivo del personale sanitario, per lei non c’è stato nulla da fare ed è morta poco dopo l’impatto. Sul luogo dell’incidente, non lontano dal centro del paese e dalla chiesa parrocchiale, si è messa subito in moto la macchina dei soccorsi. Un’ambulanza è arrivata in pochi minuti dalla Pubblica Assistenza di Serramazzoni e un’eliambulanza è atterrata nel vicino campo sportivo di Prignano. A seguito delle ferite riportate nell’impatto con l’auto, tuttavia, Eugenia è morta proprio nell’imminenza di essere caricata sull’elicottero del 118. L’incidente è avvenuto su via Repubblica nella direzione che dal capoluogo conduce a Volta di Saltino, poco dopo la chiesa parrocchiale di Prignano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.