Sampdoria-Sassuolo / Fuori Rogerio, torna Traorè


(Traorè)

Il Sassuolo torna in campo oggi alle 15 in trasferta contro la Samp. La sosta ha fatto bene ai neroverdi, che hanno recuperato quasi tutti i giocatori, dovendo rinunciare, oltre ai lungodegenti Obiang e Romagna, solo a Djuricic (ancora infortunato) e a Rogerio (squalificato). Tra i 24 convocati ieri sera da mister Dionisi compaiono, dunque, tutti i volti noti compreso Traorè che è rientrato dalla Coppa d’Africa, e, per la prima volta, ci sono anche gli ultimi acquisti Ciervo e Ceide (oltre ad Oddei, rientrato dal prestito). Non saranno in campo dall’inizio ma potrebbero tornare utili a gara in corso. In attacco confermati Berardi, Scamacca e Raspadori. Come sempre rimane il dubbio del modulo, ma è probabile che si parta con un 4-3-3, con un centrocampo formato da Lopez, Frattesi e Harroui, anche se Henrique sta bene e si allena con il gruppo da giorni. In difesa, Kyriakopoulos prende il posto di Rogerio, squalificato, Toljan sulla destra, mentre al centro Chiriches è in ballottaggio con Ayhan come compagno di Ferrari.

Qui Genova
Nessuno strascico per Omar Colley e Tomas Rincon. Entrambi i calciatori, rientrati dai rispettivi impegni con il Gambia e il Venezuela, saranno titolari in Sampdoria-Sassuolo, partita in programma oggi alle 15 tra le mura del Ferraris.

Marco Giampaolo non ha dubbi sul difensore centrale, sta bene e andrà in campo accanto ad Alex Ferrari. Anche Rincon è in forma e prenderà il posto di Albin Ekdal squalificato. Per dargli il cambio si scalderanno Giangiacomo Magnani e Ronaldo Vieira.

Probabili formazioni
Oggi, Stadio Ferraris, ore 15

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, O. Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi; Caputo, Gabbiadini. Allenatore: Giampaolo. A disposizione: Falcone, Ravaglia, Conti, Augello, Magnani, Sabiri, Vieira, Askildsen, Yepes, Trimboli, Supryaga. Indisponibili: Damsgaard, Yoshida, Quagliarella. Squalificati: Ekdal. Diffidati: Bereszynski, Murru, Thorsby.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, M. Lopez; D. Berardi, Traore, Raspadori; Scamacca. Allenatore: Dionisi. A disposizione: Satalino, Pegolo, Ayhan, Peluso, Ceide, Muldur, Tressoldi, Magnanelli, Harroui, Henrique, Defrel. Indisponibili: Romagna, Obiang, Djuricic Squalificati: Rogerio. Diffidati: Chiriches, Raspadori, G. Ferrari, Scamacca.

ARBITRO: Maresca
Guardalinee: Pagliardini-Vono
Quarto Uomo: Meraviglia
Var: Dionisi
Avar: Giallatini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.