Sassuolo e Roma, match tra deluse di Coppa

Si affrontano domenica al Mapei alle 18 le due squadre uscite dai quarti di finale della Coppa Italia per mano di Inter e Juventus

Dopo la sconfitta di Coppa, il Sassuolo è tornato subito al lavoro per preparare il match di campionato contro la Roma al Mapei domenica alle 18: la squadra ieri ha svolto un allenamento pomeridiano, solo defaticante per chi è sceso in campo a Torino; oggi si replica e Dionisi ne approfitterà per decidere la formazione di domani. I cambi di giovedi a Torino erano finalizzati proprio in ottica Roma, togliendo un po’ di fatica a qualcuno dei titolari, come Traoré e Berardi, i migliori in campo fino a quel momento. Traorè non ha avuto una reazione positiva al momento del cambio ma mister Dionisi lo ha personato e lo manderà in campo contro i giallorossi. il reparto avanzato sarà, poi, completato dall’ex giallorosso Defrel, a causa della squalifica di Raspadori e Scamacca. La lista delle assenze vede sempre i nomi di Toljan e Djuricic, ma anche Obiang è ancora fermo ai box e il suo rientro pare ancora lontano. Probabile, quindi, vedere una linea a 3 a centrocampo, con Lopez, Frattesi e Matheus Henrique, mentre in difesa potrebbe esserci il ritorno di Rogerio, anche se Kyriakopoulos è parso uno dei più brillanti a Torino. Sul fronte Roma, invece, Mourinho dovrà fare a meno di Ibanez, infortunato e rimpiazzato da Kumbulla, e dello squalificato Zaniolo, mentre rientrerà l’ex Pellegrini a centrocampo. In attacco, dovrebbe scendere regolarmente in campo Abraham, che è uscito acciaccato dalla gara di Coppa, e sarà sostenuto da Mkhitaryan.

La Lega Serie A ha diramato anticipi e posticipi della 27ª e 28ª giornata, quelle che seguiranno le sfide del Sassuolo contro Roma e Inter. Il match tra Sassuolo e Fiorentina è in programma al Mapei Stadium sabato 26 febbraio alle ore 20.45. La gara tra Venezia e Sassuolo invece è in programma domenica 6 marzo, alle ore 15, allo stadio Penzo.


(Raspadori salta il match con la Roma al Mapei per squalifica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.