Modena-Montevarchi / Magnino al debutto dal 1′. Ogunseye torna titolare

La novità obbligata di formazione nella sfida casalinga con il Montevarchi di oggi pomeriggio al Braglia sarà rappresentata dal debutto tra i titolari di Luca Magnino al posto di Marco Armellino, squalificato per una giornata dopo aver rimediato a Lucca la quinta ammonizione stagionale. Nel centrocampo gialloblù non dovrebbero esserci ulteriori varianti, con Fabio Gerli sempre in cabina di regia e Fabio Scarsella nel ruolo di interno destro. Edoardo Duca però scalpita per un posto da titolare dopo il buon impatto nel match giocato domenica scorsa al Porta Elisa. Le novità non forzate ma per scelta riguarderanno il settore offensivo. L’attacco non ha ancora segnato su azione nel 2022 e alla vigilia mister Tesser ha chiesto alla sua squadra più incisività negli ultimi venti metri e al tempo stesso ha ammesso di aver bisogno di maggior fisicità.- Tesser non l’ha detto esplicitamente ma ha fatto capire che oggi al centro dell’attacco ci sarà di nuovo Ogunseye, un giocatore dal quale il tecnico e tutta la società si aspettano molto nel girone di ritorno. Non è detto che questa mossa escluda a priori l’impiego di Mattia Minesso, che potrebbe anche essere arretrato sulla linea dei trequartisti accanto a Luca Tremolada: sarà lotta a tre per una maglia, con Nicola Mosti e Romeo Giovannini, anche se a spuntarla dovrebbe essere nuovamente l’ex Carpi, che attraversa un ottimo momento anche se va gestito in questo periodo di partite ravvicinate. In difesa non dovrebbero esserci novità, con Riccardo Gagno dietro ai centrali Tommaso Silvestri e Antonio Pergreffi, con Matteo Ciofani e Paulo Azzi sulle corsie laterali. Se l’ex Catania, reduce da due gare da titolare dopo un lungo stop, avesse necessità di rifiatare, troverebbe di nuovo spazio Matteo Piacentini. Indisponibili Nicholas Bonfanti e Alessandro Marotta, oltre allo squalificato Armellino. I primi due stanno svolgendo una preparazione differenza ma a breve dovrebbero essere riaggregati per poter essere convocati a fine febbraio.

I CONVOCATI DEL MODENA

PORTIERI: Riccardo Gagno, Antonio Narciso, Andrea Spurio

DIFENSORI: Antonio Pergreffi, Matteo Piacentini, Riccardo Baroni, Francesco Renzetti, Matteo Ciofani, Fabio Ponsi, Tommaso Silvestri, Shady Oukhadda

CENTROCAMPISTI: Fabio Scarsella, Manuel Di Paola, Fabio Gerli, Edoardo Duca, Paulo Azzi, Luca Tremolada, Nicola Mosti, Luca Magnino

ATTACCANTI: Mattia Minesso, Roberto Ogunseye, Romeo Giovannini, Samuele Longo

QUI MONTEVARCHI – Tornano a disposizione i difensori Dutu e Tozzuolo, con quest’ultimo che agirà dal primo minuto dopo aver scontato il turno di squalifica. A centrocampo spazio al trio composto da Amatucci, Mercati e Carpani, mentre in attacco è possibile la maglia da titolare per l’ex Reggiana Sorrentino, in lizza con Gambale, Jallow e Barranca. Giordani, invece, sarà confermato nel ruolo di trequartista.

PORTIERI: Giusti, Mariangioli

DIFENSORI: Achy, Martinelli, Tozzuolo, Dutu, Boccadamo, Chiesa, Gennari

CENTROCAMPISTI: Mercati, Nannelli, Amatucci, Carpani, Intinacelli, Giordani, Boiga, Mionic

ATTACCANTI: Gambale, Sorrentino, Barranca, Lunghi, Jallow

LE PROBABILI FORMAZIONI

Modena (4-3-2-1): Gagno; Ciofani, Piacentini, Pergreffi, Azzi; Scarsella, Gerli, Magnino; Tremolada, Giovannini; Ogunseye. All. Tesser

Montevarchi (4-3-1-2): Giusti; Boccadamo, Tozzuolo, Achy, Martinelli; Amatucci, Mercati, Carpani; Giordani; Barranca, Jallow. All. Malotti

Arbitro: Maranesi di Ciampino (Tinello di Rovigo-Ceolin di Treviso / Nicolini di Brescia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.