F1: la Ferrari di Leclerc vince il Gran Premio d’Australia.

Sul podio la Red Bull di Perez e la Mercedes di Russell

La Ferrari di Charles Leclerc ha vinto il Gran Premio d’Australia terza prova della stagione 2022 di Formula 1.

Sul circuito cittadino di Melbourne taglia il traguardo al secondo posto la Red Bull di Sergio Perez, mentre è terza la Mercedes di George Russell.

Quarta l’altra Mercedes di Lewis Hamilton.

“E’ la prima vittoria in cui abbiamo controllato, ma che macchina che avevamo, è fortissima e molto affidabile”. Tra sorrisi e sprazzi di gioia vera Charles Leclerc racconta la sua cavalcata con la Ferrari nel Gran Premio d’Australia davanti dall’inizio alla fine. “Le gomme – aggiunge il pilota monegasco della scuderia di Maranello – hanno tenuto benissimo. Sono molto felice, è incredibile vincere qui. E’ grandioso tornare in queste posizioni dopo le due difficili annate che abbiamo avuto”.

LA CRONACA

Partenza regolare nel Gran Premio di Formula 1 d’Australia. Sul circuito cittadino di Melbourne parte davanti la Ferrari di Leclerc, poi la Red Bull di Verstappen e la Mercedes di Hamilton che scattava dalla quinta posizione. Dietro l’altra Ferrari di Sainz.

Gran Premio d’Australia finito subito dopo i primi giri per la Ferrari di Carlos Sainz in difficoltà fin dal via.

Lo spagnolo che partiva con gomme dure dalla nona posizione dopo una qualifica sfortunata è uscita di pista andandosi ad insabbiare.

Safety-car in pista con l’altra Ferrari di Leclerc in testa alla gara.

Colpo di scena al giro 39 del Gran Premio d’Australia.

Si ritira la Red Bull di Max Verstappen costretta ad accostarsi a bordo pista per un probabile problema al motore con un principio di incendio.

Al momento del ritiro Verstappen era secondo a 7′ dalla Ferrari di Leclerc al comando della gara. Scala in seconda posizione l’altra Red Bull di Perez davanti alle Mercedes di Russell e Hamilton. Per Verstappen si tratta del secondo ritiro stagionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.