Superlega / Semifinali / Gara 3, si riparte da zero, Modena ci riprova ancora senza Leal

Lo schiacciatore dovrà saltare anche gara 3. La Commissione d’Appello federale ha ridotto da 4 a 2 la squalifica del cubano naturalizzato brasiliano. Torna domenica per gara 4.

Andrà in scena questa sera alle ore 20.30 (diretta su Rai Sport) la gara 3 dell’incredibile serie tra Modena Volley e Sir Safety Perugia, all’interno della quale fino a questo momento è successo di tutto. Le due corazzate si trovano sull’1-1 e la partita di questa sera è decisiva per dare una direzione a questa serie che ha già cambiato padrone tantissime volte. La notizia dell’ultima ora è la decisione della Corte d’Appello Federale che ieri si è riunita e poco fa ha reso noto la sentenza. La Commissione ha ridotto, come facilmente prevedibile, le giornate di squalifica di Leal. La squalifica è stata portata da 4 a 2 turni e dunque il campione straniero di Giani salterà la gara di questa sera ma sarà disponibile per gara 4 in programma domenica al PalaPanini alle 18. Una notizia parzialmente positiva, vista l’importanza che Leal ricopre nel gioco della squadra gialloblù. Andrea Giani, che ieri ai giornalisti aveva dichiarato di aver preprato la partita contando sugli stessi giocatori di domenica scorsa, dovrà scegliere uno tra Van Garderen e Swan Ngapeth per sostituire il fuoriclasse brasiliano. Bruno-Abdel-Aziz in diagonale principale, Earvin Ngapeth-Van Garderen in posto 4, Stankovic-Mazzone al centro, libero Rossini.Perugia risponderà con Giannelli-Rychlicki, Ricci-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero.

Saranno Mauro Goitre, da primo, e Andrea Pozzato, come secondo, gli arbitri di gara 3. Goitre quest’anno ha diretto due volte Perugia (a Verona e a Civitanova, 2 vittorie Sir per 3-1), una Modena, al PalaPanini, 3-1 per i gialloblù con la Lube. Pozzato, ha diretto una volta Perugia (a Piacenza, 0-3 per la Sir) e 2 volte Modena in casa con Vibo e Verona, doppio 3-0 per il team di Giani.

Nei precedenti della stagione in corso: Perugia e Modena si sono affrontate quattro volte ed ha sempre vinto chi giocava in trasferta. Regular season: Perugia-Modena 2-3 (22-25 12-25 25-15 25-22 15-17); Modena-Perugia 2-3 (20-25 28-30 25-18 26-24 13-15). Playoff: Perugia-Modena 1-3 (22-25 25-22 22-25 20-25); Modena-Perugia 1-3 (23-25 25-22 21-25 21-25).

Il comunicato della società
La corte d’appello federale ha emesso la sentenza relativa all’atleta Yoandy Leal, riducendo la squalifica del giocatore da quattro a due giornate. Leal sarà dunque a disposizione per Gara4 di Semifinale Scudetto che si disputerà al PalaPanini di Modena domenica 24 aprile alle 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.