Al via i lavori di restauro del bassorilievo del Corni

INTERVENTO FINANZIATO CON FONDI DI AUTOBRENNERO

I lavori di restauro del bassorilievo monumentale in ceramica posto sulla facciata dell’istituto Corni, sul lato che si affaccia su viale Tassoni a Modena, sono iniziati oggi lunedì 2 maggio e dureranno per un mese.

L’intervento, realizzato dalla ditta l’Arca srl di Modena, consiste nel restauro delle tessere del mosaico e delle stuccature, oltre alla pulizia di tutte le superfici, per riportarlo alla sua condizione originale e per garantirne una maggiore durabilità nel tempo.

Il costo complessivo dei lavori è di 20 mila euro, messi a disposizione dalla società Autobrennero, nell’ambito dei contributi culturali in occasione delle celebrazioni dei 60 anni di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.