Polizia di Stato setaccia le zone ‘calde’ della città: giovane denunciato per possesso di coltello

95 persone identificate e 49 veicoli controllati.

Nel weekend appena trascorso, sono stati effettuati dalla Polizia di Stato servizi anticrimine finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati, con particolare riferimento ai reati predatori (rapine, furti su strada e in appartamento) e a quelli connessi alle nuove forme di aggregazione giovanile, al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacente e dell’immigrazione clandestina.

Controlli della polizia nel week end nel primo maggio. Identificate complessivamente 95 persone, e nei posti di controllo predisposti in quattro diversi punti della città sono stati fermati 49 veicoli. Un giovane italiano, residente fuori provincia, che si trovava all’interno di una discoteca, è stato denunciato per il possesso ingiustificato di un coltello a serramanico. Un uomo di 58 anni, che conduceva un autocarro, è stato denunciato perchè stava guidando con patente sospesa ed in stato di ebbrezza alcolica: gli è stato rilevato un tasso alcolemico pari 1,8 g/l.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.