Tra passato, presente e futuro, i timori, la speranza e il coraggio delle donne dell’est

Al Ridotto del Teatro Comunale per la rassegna Dentro le Note

(Halyna Hevko)

Si terrà Sabato 14 maggio alle 17.30, al Ridotto del Teatro (ingresso libero da Via Goldoni 1) l’ultimo appuntamento di “Dentro le Note”, rassegna che quest’anno viene dedicata in particolare a esperienze e artisti appartenenti alle comunità straniere di Modena.

L’appuntamento, dal titolo Il mio paese dentro di me, è curato in collaborazione fra Comune di Modena Assessorato alle Politiche sociali, Accoglienza e integrazione, Agenzia casa, UNIMORE, CrossOpera progetto del Teatro Comunale cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea, e associazione Magica Pysanka. L’evento ospiterà la testimonianza di quattro donne dell’est europeo, tre ucraine e una polacca, Viktoria Boychuk, Halyna Hevko, Inna Kolodii e Barbara Poplawska, con testi di Elena Bellei e Tiziana Verde e con la partecipazione di Emma Lolli al pianoforte: vite parallele e destini diversi, coraggio e timori in bilico tra ricordi e futuro, racconti come simbolo di fertilità creativa e di ritorno alla vita, anche in riferimento all’attuale conflitto. Magica Pysanka si occupa da oltre dieci anni di promuovere a Modena progetti interculturali; è impegnata a valorizzare la conoscenza delle tradizioni dei paesi dell’Est, in questi anni si è impegnata per realizzare laboratori artistici e incontri letterari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.