Arrestati due presunti compli dell’assalto al portavalori a Modena sud

La squadra mobile di Modena assieme agli agenti del Sco, Polizia stradale dell’Emilia Romagna e Polizia di Foggia ha arrestato i due presunti autori della rapina con assalto al furgone portavalori avvenuta sull’A1 all’altezza di Modena Sud tra San Cesario e Castelfranco il 14 giugno scorso. I due sono residenti a Canosa di Puglia e avrebbero agito in concorso. L’analisi dei cellulari e le perquisizioni effettuate nel dicembre scorso hanno portato gli indizi che hanno permesso alo Tribunale di Modena di emettere un mandato di arresto. Avrebbero favorito la fuga dei complici dopo il colpo noleggiando alcuni furgoni e fornendoalla banda delle carte telefoniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.